HomePage New  Italiano  English Cerca
Desidero ricevere le AutomaNews!  
Facebook
AutomaNews
AutomaNews 2024
GEN FEB MAR APR MAG GIU LUG AGO SET OTT NOV DIC
Gennaio 2024
Numero 6 Gennaio 2024 - SE5202-Sis: 2 porte seriali in ethernet con 3 kV di isolamento
I serial server della serie SE5202 di ATOP sono prodotti industriali affidabili e compatti che consentono facilmente di mettere in rete ethernet SE5202
i dispositivi che utilizzano la linea seriale (RS232/RS422/RS485) come mezzo di comunicazione.

Per le applicazioni esterne o industriali gravose o in ambiti con problemi di disturbi e sovratensioni, Automa consiglia l'uso del modello SE5202-Sis che aggiunge, a tutte le funzionalità e caratteristiche tecniche dei serial server ATOP, anche l'isolamento delle porte seriali fino a 3kV.

Prodotto generalmente disponibile in pronta consegna.

Per maggiori informazioni sugli SE5202-Sis, per offerte e ordini è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente al numero 035.32.33.911 o o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 5 Gennaio 2024 - Driver OPC-UA Client per sviluppatori Software per Interconnessioni Transizione 4.0
Chi offre soluzioni di trasformazione digitale delle aziende non può più prescindere dalla connessione diretta con macchine ed impianti. Lo scambio di informazioni tra i gestionali di produzione (MES-ERP) ed il livello SCADA/HMI-PLC è diventato indispensabile. OPC-UAC

Per favorire l’interconnessione, la maggior parte delle macchine è stata dotata di OPC-UA server e OPC-UA è il protocollo più usato per queste integrazioni.

Per aiutare gli sviluppatori dei sistemi MES o gestionali di produzione, Automa ha messo a disposizione il driver OPC-UAC (DLL), un Client OPC-UA per ambiente Windows. Un driver pronto all’uso che consente di essere rapidamente in grado di comunicare con le macchine.

Tramite un tool integrato è possibile fare il browsing dei vari OPC-UA server e degli item reperibili sulle macchine in rete e renderli disponibili al proprio software.
Component Source Partner

Il driver OPC-UAC è disponibile nella sezione freedownload del nostro sito. Il download è gratuito. Senza attivare la licenza il driver funziona ogni volta per 15 minuti, così da permettere la verifica delle funzionalità prima di procedere all'acquisto.

Per gli sviluppatori che preferiscono, per il lato MES-ERP, utilizzare Database SQL, Automa è in grado di sviluppare dei gateway software specifici che fanno da pura interfaccia tra MES e SCADA/HMI o che implementano anche la logica applicativa tipica per soddisfare i requisiti peculiari delle interconnessioni I4.0.

Il driver è disponibile anche sulla piattaforma Component Source è il più grande superstore mondiale di software per sviluppatori, di cui Automa è Professional Partner.

Per maggiori informazioni sui driver OPC-UAC e sulle interconnessioni I4.0 è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente al numero 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 4 Gennaio 2024 - Revamping di postazioni SUPER-FLASH facilitato da una retrocompatibilità da primato!
La richiesta di revamping di vecchie applicazioni Super-Flash è un fenomeno che si è manifestato con un'intensità crescente già da 10-15 anni. Negli ultimi anni c'è stata un'ulteriore spinta dovuta alla sempre crescente richiesta di interconnessione di tutte le macchine e impianti con i sistemi informativi dei clienti finali. L'Industria 4.0 italiana ha fenomeni equivalenti in quasi tutti i paesi del mondo, con poche eccezioni ormai.

I costruttori di macchine e impianti spesso vedono queste richieste di aggiornamento come una piccola grana da affrontare, piuttosto che come una grande opportunità. Per i clienti invece, se macchine ed impianti funzionano senza problemi, l'aggiornamento della sola postazione HMI-SCADA è una reale necessità.

Diciamo subito che, a differenza degli altri sistemi SCADA, i costi per il revamping di una postazione Super-Flash sono piuttosto contenuti e possono andare da alcune centinaia ad alcune migliaia di euro.

Caratteristiche revamping con Super-Flash:
  1. Possibilità di recuperare vecchi e vecchissimi progetti, anche DOS
  2. Costi contenuti
  3. Tempi brevi di realizzazione
  4. Generalmente senza necessità di modifiche sui PLC
  5. Mantenimento sostanziale dell'interfaccia grafica. Molto apprezzato dai clienti perché così gli operatori non devono fare nuova formazione

I revamping sono opportunità per:
  1. Eliminare tutte le schede interne ai PC (per esempio le schede Applicom e le porte seriali)
  2. Migliorare la comunicazione con i PLC eliminando gli S7-HMI adapter e tutte le comunicazioni seriali
  3. Fare in modo che l'applicativo possa funzionare su qualsiasi PC standard con comunicazioni solo ethernet
  4. Usare Versioni Windows Recenti e supportate da Microsoft
  5. Non avere più problemi di creare postazioni di backup dedicate
  6. Raccogliere i dati di processo
  7. Integrarsi con il MES del cliente
  8. Migliorare l'interfaccia grafica pur mantenendola pienamente riconoscibile per l'operatore
  9. Utilizzo di monitor recenti, più spazio, wide screen, con adattamento automatico della vecchia grafica
  10. Predisporre una postazione più facile da mettere in teleassistenza
  11. Predisporre una postazione in grado di ospitare anche altri software recenti di produttività individuale/aziendale
  12. Fornire al cliente finale un sistema di sviluppo per renderlo autonomo nelle modifiche all'interfaccia grafica
  13. Avere una postazione già in grado di lavorare anche in caso di successivo revamping del PLC

Le richieste di revamping di vecchie postazioni Super-Flash sono una grande opportunità: Automa è a vostra disposizione per supportarvi nel modo più completo possibile. Anche facendo direttamente per voi i lavori di porting e le modifiche agli applicativi. Così queste richieste possono essere gestite senza creare un eccessivo impegno per il vostro Ufficio Tecnico, che è sicuramente più produttivamente impegnato nelle nuove realizzazioni.

Per avere maggiori informazioni sui servizi di Automa per il revamping di vecchi applicativi, è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 3 Gennaio 2024 - Switch Gigabit ethernet industriali low cost!!
La rete ethernet è sempre più utilizzata a livello di automazione ed i 100 Mbit della Fast Ethernet non bastano più. Spesso però gli switch Gigabit sono costosi e troppo ingombranti.

ATOP, specialista in industrial networking, ha ben identificato questa esigenza e mette a disposizione un'ottima soluzione a basso costo, con ingombri limitati.

Si tratta degli switch Gigabit ethernet a 5 porte EHG3305 e EHG3005, rispettivamente con custodia in metallo o materiale plastico e diverso range di temperatura.

EHG3305-EHG3005:
  • 5 x 10/100/1000 Base-T(X) RJ45
  • Supporta Jumbo frames da 10K
  • Supporta 802.3zx Energy Efficient Ethernet per il risparmio energetico
  • Doppia alimentazione (2 x 12-24VDC)
  • Montaggio su guida DIN
  • Compatto, 23x94x72 mm

EHG3305:
  • Temperatura di esercizio da -40 °C a 70 °C
  • Custodia in acciaio SPCC

EHG3005:
  • Temperatura di esercizio da 0 °C a 60 °C
  • Custodia in materiale plastico
EHG-3305

Questi switch sono certificati CE, FCC e UL/IEC.

Per avere maggiori informazioni o per un'offerta sugli switch Gigabit ethernet industriali ATOP è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 2 Gennaio 2024 - Super-Flash Runtime, sviluppo HMI a costo zero
Per favorire lo sviluppo di applicazioni HMI e SCADA, in ottica di Transizione 4.0, Automa offre gratuitamente il sistema di sviluppo Super-Flash, nella modalità RUNTIME.
Super-Flash
Basta scaricarlo dalla sezione freedownload del nostro sito e cominciare ad usarlo per lo sviluppo e test, senza dover anticipare dei costi.

Al termine dello sviluppo si rileva la taglia necessaria e si procedere all'acquisto della licenza di Runtime. Questa modalità è valida anche per i driver di comunicazione opzionali: è possibile scaricarli, provarli ed acquistare la licenza solo al termine del lavoro.

Principali benefici:
  • Nessun costo fino all'effettiva installazione finale dell'applicativo sviluppato
  • Scelta sicura e ottimizzata della taglia di licenza, fatta con l'applicativo già sviluppato
  • Postazione HMI con tutto il necessario per successivi interventi, locali o remoti
  • Possibilità di scaricare gratuitamente tutte le nuove versioni di Super-Flash

Automa fornisce vari servizi di formazione personalizzata. Moduli formativi da 2-4 ore ciascuno che possono essere strutturati, anche "realtime", sulla base delle specifiche esigenze dei partecipanti. Per ottimizzare il tempo dei tecnici Automa propone moduli formativi personalizzati online, con Skype, Google Meet o altre piattaforme. Così il tecnico può rimanere in sede o connettersi direttamente da casa e non ci sono costi per tempo e spese di viaggio.

Ricordiamo che la formazione sui temi legati a Transizione 4.0 prevede un importante credito di imposta.
Spesso la formazione può essere completamente finanziata da fondi di formazione interprofessionali ai quali tutte le aziende sono, da tempo, obbligatoriamente iscritte.

Per avere maggiori informazioni su Super-Flash Runtime e sui moduli formativi è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 1 Gennaio 2024 - Industria 5.0
Se ne parla già da un po' e mancano ancora i decreti specifici che definiscano più concretamente sia le agevolazioni sia i requisiti per accedervi. Ma, in cosa consiste l'Industria 5.0 e da che cosa si differenzia da Industria 4.0?

Industria 4.0 aveva come obiettivo l'interconnessione delle macchine di produzione per conseguire l'ottimizzazione dei processi produttivi, anche per commesse di piccola entità. Quindi massima efficienza e sistemi di produzione flessibili.

Industria 5.0, pur utilizzando le medesime tecnologie abilitanti, aggiunge i temi della sostenibilità e della migliore qualità del lavoro per gli operatori.

La sostenibilità è un concetto piuttosto ampio che richiederebbe, a partire da Agenda 2030 e dai suoi 17 obiettivi, uno specifico approfondimento.

Noi proviamo a sintetizzare dicendo che la sostenibilità implica "uno stato di benessere, di tipo ambientale, sociale, ed economico, che possa essere mantenuto e possibilmente accresciuto, con la prospettiva di lasciare alle generazioni future una qualità della vita almeno non inferiore a quella attuale".

Alcuni punti concreti che possono classificare un'azienda come "sostenibile":
  • Utilizza gli scarti di altri processi come input;
  • Riduce al minimo o elimina l'impiego di materiali nuovi estratti dalla terra/ambiente;
  • Crea output che possono essere utilizzati da altri processi o riportati allo stato naturale ed elimina i rifiuti che non è possibile utilizzare o riportare allo stato naturale;
  • Utilizza la minor quantità possibile di energia per raggiungere il risultato desiderato;
  • Impiega energia essenzialmente prodotta da fonti rinnovabili.
Oltre alla sostenibilità, Industria 5.0 prevede il miglioramento della qualità del lavoro per gli operatori. Macchine e sistemi che collaborano con gli operatori per metterli nelle migliori condizioni di svolgere il proprio lavoro con efficienza e soddisfazione. Macchine che non sostituiscono ma aiutano (robot, cobot); HMI evoluti; postazioni di lavoro opportunamente configurate per ogni operatore; ergonomia e facilità d'uso; disponibilità immediata di tutte le informazioni necessarie per operare in sicurezza con la massima efficienza possibile.

Il passaggio dall'automazione sostitutiva alla collaborazione uomo-macchina rappresenta un cambiamento profondo nel panorama industriale. Si passa dall'obiettivo di incrementare l'efficienza e di ridurre i costi, sostituendo il lavoro fisico umano con macchine, alla ridefinizione del ruolo di "macchina" che diventa un partner collaborativo in grado di supportare e amplificare le capacità umane piuttosto che rimpiazzarle.

Per avere maggiori informazioni su Industria 5.0 è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Mappa del sito Mappa del sito Inizio pagina Inizio pagina