HomePage Italiano  English Cerca
Facebook
AutomaNews
AutomaNews 2017
GEN FEB MAR APR MAG GIU LUG SET OTT NOV DIC
Dicembre 2017
Numero 39 Dicembre 2017 - Super-Flash Royalty-Free: HMI dell'Industria 4.0
Industria 4.0 presuppone l'interconnessione di tutti i componenti del processo produttivo. Le applicazioni SCADA-HMI sono un ottimo e strategico punto di snodo per l'integrazione orizzontale del proprio livello e verticale verso il MES o il verso il campo.
Industria 4.0 incentiva la creazione di HMI semplici ed intuitive sempre più disegnate sulle caratteristiche dei diversi operatori. Flessibilità, interconnettibilità, configurabilità dinamica dei diversi scenari di funzionamento, costituiscono caratteristiche ad alto valore aggiunto da tempo presenti nel sistema di sviluppo Super-Flash.
Per favorire uno sviluppo libero di numerose applicazioni, anche in contesti dove il costo unitario deve essere contenuto, Automa propone il proprio SCADA Super-Flash anche nella modalità Royalty-Free: una formula commerciale straordinaria che offre un'opportunità eccezionale per chi sa di dover fare numerosi applicativi. Una volta ammortizzato il valore di acquisto del sistema di sviluppo il costo delle applicazioni beneficia del fatto che non ci sono costi di licenza Runtime: un incomparabile vantaggio competitivo per chi lo usa.
Super-Flash genera applicativi molto compatti e affidabili che funzionano anche su hardware limitati, non richiede particolari procedure di installazione ed è in grado di importare applicativi anche molto vecchi (anche DOS!!). Questo significa semplificare, riducendone i costi, tutte le operazioni di installazione e di assistenza, locale o remota, salvaguardando gli investimenti dei clienti e mantenendo aperte le opportunità di evoluzione delle macchine e degli impianti forniti.
Per ottimizzare i tempi di apprendimento Automa offre un servizio di formazione personalizzata che, in poche ore, mette in condizione di creare le prime applicazioni. La formazione è erogata dagli sviluppatori del prodotto che sono in grado di sintonizzare dinamicamente le informazioni sull'effettiva esperienza e conoscenza del partecipante. Si ottiene così un grado di efficienza al massimo livello possibile.
Gli strumenti agevolativi previsti per Industria 4.0 includono finalmente anche gli acquisti di software; sistemi di sviluppo o applicativi inseriti in progetti di innovazione tecnologica, di processo e di prodotto. L'acquisto e lo sviluppo di software diventano pertanto più convenienti.
Per avere maggiori informazioni su Super-Flash Royalty-Free è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 38 Dicembre 2017 - Industria 4.0: bilancio 2017 e linee guida 2018
Il Piano Nazionale Industria 4.0 ha certamente stimolato in modo efficace gli investimenti delle aziende italiane. Il documento del MISE dedicato ai risultati 2017 e alle linee guida 2018, traccia un quadro estremamente positivo del primo semestre 2017.
I dati sono da interpretare in modo ancor più positivo per almeno due ragioni: i decreti attuativi sono arrivati soltanto alla fine del primo trimestre e molte aziende non hanno ancora realmente preso in considerazione lo strumento agevolativo dell'iperammortamento.
Questo fa prevedere che l'ultima parte del 2017 dovrebbe far registrare risultati ancor più positivi. E il 2018 potrebbe rappresentare una vera svolta per la crescita del PIL in Italia.
La direzione presa dalla legge di stabilità 2018 è la riconferma degli strumenti agevolativi, con una riduzione del superammortamento (dal 140% al 130%) ma con l'importante novità dello sconto fiscale sulle attività di formazione mirate alle tematiche specifiche dell'Industria 4.0.
L'incentivazione della formazione è molto importante, anche alla luce del fatto che la definizione dei Competence Center Nazionali è in grave ritardo.
L'avvio di un percorso virtuoso verso la smart factory è infatti frenato da un problema culturale: spesso mancano, nelle aziende, le competenze necessarie.
Automa, che da 30 anni si occupa di interconnessione tra sistemi e di integrazione orizzontale e verticale in ambito industriale, può dare un aiuto efficace per la definizione di un progetto Industria 4.0.
Per accompagnare i clienti nella definizione di un progetto aziendale Industria 4.0 e nella corretta identificazione dei requisiti funzionali e dell'applicabilità degli strumenti agevolativi, Automa mette a disposizione alcuni servizi mirati:
  • Redazione del progetto aziendale Industria 4.0
  • Analisi tecnica per la verifica della sussistenza dei requisiti per la fruizione degli strumenti agevolativi previsti per acquisti/revamping di beni strumentali/impianti
  • Redazione della relazione tecnica a supporto dell'autocertificazione, della perizia o dell'attestazione di conformità
  • Analisi e progettazione dell'interconnessione dei beni con il sistema informativo aziendale
  • Sviluppo moduli di interconnessione
  • Formazione sull'integrazione orizzontale/verticale
  • Formazione sull'interconnessione in chiave Industria 4.0

Per avere maggiori informazioni sul supporto di Automa per Industria 4.0 è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 37 Dicembre 2017 - AirGriDaCo 2.0 interconnessione wireless, low cost, per Industria 4.0
L'interconnessione di macchine in produzione, filo conduttore dei progetti Industria 4.0, può essere resa difficoltosa dalla mancanza di documentazione dei protocolli di comunicazione. A volte serve raccogliere pochi segnali relativi a comandi operatore o stati di funzionamento: l'implementazione di un sistema basato su PLC può risultare troppo costoso. In alcuni casi le macchine da connettere sono datate e non hanno interfacce di comunicazione. Spesso poi, l'onere maggiore è la stesura del cavo di rete per connettere i segnali/comandi da interfacciare.
Per tutti questi casi la soluzione ideale è WD+AirGriDaCo: un sistema wireless, low cost, semplice e rapido da installare, basato su tecnologia standard, ampiamente configurabile e personalizzabile.
AirGriDaCo è un software (conforme Industria 4.0) che Automa ha creato per supportare la distribuzione, in esclusiva per l'Italia, dei prodotti relativi al sistema wireless WD di PATLITE (www.patlite.it): un sistema innovativo capace di trasformare una semplice colonnina di segnalazione luminosa in una sorgente, low cost, di dati utili per la gestione dell'efficienza di macchine ed impianti.

Ecco alcuni esempi di utilizzo:
  • Efficienza di Macchina o di Linea
  • Postazioni Manuali di Montaggio
  • Gestione Chiamate Tecniche
  • Gestione Mezzi Mobili

Con AirGriDaCo è facile predisporre pannelli informativi Andon a supporto della produzione ed implementare procedure di Escalation delle anomalie rilevate nella produzione.
AirGriDaCo si installa facilmente ed è molto semplice da configurare. Consente di attribuire un nome ad ogni colonnina, ogni luce, ogni stato di ogni luce. Questo rende auto esplicativo lo storico degli eventi. Lo storico è pubblicabile direttamente su un Database o esportabile su file CSV compatibili con Excel.
AirGriDaCo è disponibile in diverse taglie e può costituire la base di partenza per versioni personalizzate che Automa è in grado di realizzare in funzione delle specifiche esigenze del cliente.

Le novità della versione 2.0 di AirGriDaCo:
  • Gestione delle nuove colonnine a 5 colori, con stati ON, OFF, Blink
  • Pubblicazione degli eventi rilevati direttamente su database
  • Calcolo e visualizzazione realtime di occorrenze e durate degli stati delle luci
  • Invio di e-mail di segnalazione differenziato per luci e stati

Per avere maggiori informazioni sui prodotti AirGriDaCo o per una presentazione gratuita, è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 36 Dicembre 2017 - Industria 4.0: formazione incentivata
Sul tema Industria 4.0, tra le novità per il 2018, è prevista un'importante incentivazione per la formazione sui temi legati ad Industria 4.0. È prevista la possibilità di scontare fiscalmente il 50% della spesa sostenuta.
Si tratta di una iniziativa molto importante che pone l'accento su una verità di sostanza: il passaggio verso la fabbrica digitale è attualmente frenato dalla mancanza di una specifica cultura delle varie funzioni aziendali.
Queste figure aziendali hanno la necessità di acquisire nuove competenze e capacità.
Automa, che da 30 anni si occupa di interconnessione tra sistemi e di integrazione orizzontale e verticale in ambito industriale, può offrire una formazione specifica sulle tematiche connesse all'interconnessione dei sistemi.
L'interconnessione è un elemento portante dell'Industria 4.0. Interconnessione tra i componenti del sistema produttivo e con il mondo esterno: altri stabilimenti, fornitori, clienti. È tanto strategica che alcuni strumenti agevolativi sono utilizzabili solo se i beni acquistati sono "interconnessi".
Per chi realizza macchine, impianti e sistemi di automazione, l'interconnessione significa capacità di integrazione orizzontale e verticale.
Oltre alle tecnologie di networking, interconnessione significa spesso software, da configurare o da sviluppare, per unire tra loro applicazioni a diversi livelli (p.e. HMI/SCADA con MES) o sul medesimo livello (p.e. carico e scarico).
Automa propone dei momenti formativi sul tema dell'interconnessione, rivolti principalmente agli utenti del proprio SCADA Super-Flash.
Saranno affrontati i temi relativi alle principali problematiche dell'interconnessione e dell'integrazione, con utilizzo pratico degli strumenti che Automa mette a disposizione per affrontare efficacemente il tema dell'interconnessione delle macchine e degli impianti tramite le applicazioni SCADA-HMI.
Per maggiori informazioni sui corsi sull'Interconnessione è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911, o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 35 Dicembre 2017 - Simulatore ModBus TCP/IP e RTU
Automa ha rilasciato la versione 2.10 del simulatore SimBus: un software in grado di simulare, dal punto di vista del protocollo di comunicazione, dei dispositivi che implementano il lato server del ModBus TCP/IP o il lato slave del ModBus RTU.
SimBus è in grado di simulare molti diversi server o nodi slave, offre la possibilità di definire blocchi di registri e consente la visualizzazione e modifica dei dati in vari diversi formati.
Con SimBus è possibile provare a pieno la funzionalità di applicativi SCADA/HMI che comunicano con periferiche ModBus, senza la necessità di averle fisicamente disponibili. Una funzionalità estremamente utile per mettere a punto il proprio applicativo, che diventa quasi indispensabile quando il numero elevato di periferiche impedirebbe di fare delle prove di funzionamento in sede, prima di recarsi sull'impianto.
SimBus, anche dopo l'installazione dell'applicativo SCADA/HMI, rende più efficiente l'eventuale indagine su malfunzionamenti segnalati dal cliente.
Per avere maggiori informazioni sul prodotto SimBus èù possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 34 Dicembre 2017 - Vacanze di fine Anno
Avvicinandoci a fine anno annunciamo che, per il periodo delle vacanze di Natale, il nostro servizio di assistenza telefonica sarà sospeso per il periodo che va dal 22/12/2017 fino al 05/01/2018.
Il servizio riprenderà regolarmente a partire dal giorno 08 Gennaio 2018.
Ricordiamo che è possibile usufruire del servizio di assistenza telefonica tutti i giorni feriali da lunedì a venerdì, dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 17:30.
È possibile accedere al servizio stipulando, in qualsiasi momento, un contratto di durata variabile tra 2 e 12 mesi.
Per i titolari di almeno una licenza Super-Flash i nostri tecnici sono gratuitamente a disposizione ogni martedì e giovedì mattina, dalle 9:30 alle 12:00.
Per coloro che non hanno un servizio di assistenza attivo è possibile accedere, per urgenze, al Pronto Soccorso Tecnico attivabile telefonicamente.
I costi sono in funzione della durata: per durate fino a 30 minuti si applica l'importo minimo.
Per maggiori informazioni sul servizio di assistenza telefonica rivolgersi ad Automa al numero 035.32.33.911 oppure all'indirizzo di posta commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 33 Dicembre 2017 - Sito Automa, nuova pagina di ingresso più interattiva
La pagina di ingresso del sito www.automa.it è stata rinnovata per facilitare l'accesso alle varie sezioni del sito. La nuova soluzione con menù multipli scorrevoli consente una migliore esperienza di accesso e facilita, già, dalla prima pagina, l'identificazione dei prodotti e delle sezioni che il visitatore reputa più interessanti.
Inizio pagina Inizio pagina
Luglio 2017
Numero 32 Luglio 2017 - Industria 4.0: l'Interconnessione
Industria 4.0 è un Piano Nazionale che incentiva le aziende a muoversi strategicamente verso una produzione più efficiente e flessibile. Molte aziende implementano dei flussi informativi solo parzialmente integrati, con parti ancora basate su carta. La digitalizzazione di questi flussi consentirà di ottenere una produzione più flessibile, in grado di lavorare piccoli lotti personalizzati, e di ridurre significativamente costi e problemi legati alla gestione manuale delle informazioni.
Spesso si constata la carenza di dati relativi all'andamento in tempo reale della produzione: questo non consente di intervenire rapidamente per rimediare a problemi o derive del processo produttivo. Quanto costa realmente ad un'azienda questa mancanza di dati? Se questo costo fosse noto, le aziende non esiterebbero un istante ad implementare la digitalizzazione dei flussi informativi.
Solo un sistema realmente interconnesso può consentire di puntare alla realizzazione di quella che si definisce la Smart Factory.
Il Piano Nazionale Industria 4.0 mette l'interconnessione come elemento essenziale per poter fruire di alcuni strumenti agevolativi, come ad esempio l'iper ammortamento (250%). Senza interconnessione gli eventuali investimenti sono classificabili come semplice rinnovo del parco macchine o dei processi produttivi e possono fruire del solo super ammortamento (140%).
Gli investimenti che puntano alle integrazioni orizzontali/verticali sono tra quelli che possono più facilmente esprimere un valore aggiunto se opportunamente progettati dal punto di vista dell'interconnessione.
Per accompagnare i clienti nella definizione di un progetto aziendale Industria 4.0 e nella corretta identificazione dei requisiti funzionali e dell'applicabilità degli strumenti agevolativi, Automa mette a disposizione alcuni servizi mirati:
  • Redazione del progetto aziendale Industria 4.0
  • Analisi tecnica per la verifica della sussistenza dei requisiti per la fruizione degli strumenti agevolativi previsti per acquisti/revamping di beni strumentali/impianti
  • Analisi e progettazione dell'interconnessione dei beni con il sistema informativo aziendale
  • Sviluppo moduli di interconnessione
  • Formazione sull'integrazione orizzontale/verticale
  • Formazione sull'interconnessione in chiave Industria 4.0

Automa, che da 30 anni si occupa di interconnessione tra sistemi e di integrazione orizzontale e verticale in ambito industriale, può dare un aiuto efficace per la definizione e lo sviluppo di un progetto Industria 4.0.
Per avere maggiori informazioni sul supporto di Automa per Industria 4.0 è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 31 Luglio 2017 - Super-Flash 4.6: lavori in corso per una nuova versione
Nei mesi scorsi è stata resa disponibile la versione ufficiale 4.5 del sistema di sviluppo Super-Flash. La versione Runtime è liberamente scaricabile dalla sezione freedownload del nostro sito, mentre la versione Royalty-Free può essere scaricata dalla sezione download e richiede una password di decompressione.
La versione 4.5 ha introdotto numerose funzionalità volte a migliorare l'efficienza sia per lo sviluppo di nuovi applicativi sia per la manutenzione di quelli già esistenti.
Negli ultimi mesi, prima del rilascio della versione definitiva 4.5, sono state fatte numerose presentazioni preliminari della versione e sono state raccolte molte indicazioni dai clienti riguardo alle funzionalità ritenute interessanti. Alcune di queste sono già state recepite nella versione definitiva e le altre sono entrate a far parte integrante del progetto Super-Flash 4.6, già avviato.
Questo è il momento più adatto per inviarci altre richieste di nuove funzionalità: invitiamo tutti a segnalarci le proprie specifiche esigenze. Lo sviluppo di Super-Flash è sempre stato fortemente indirizzato dalle richieste dirette provenienti dagli sviluppatori.
Per avere maggiori informazioni sulla prossima versione 4.6 di Super-Flash, o per richiedere la notifica di disponibilità della prima versione Beta, è possibile utilizzare l'indirizzo e-mail assist@automa.it o rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 30 Luglio 2017 - Andon CTD
Andon CDT è un pannello informativo software associabile a postazioni manuali di assemblaggio. Consente l'impostazione del tempo ciclo e fornisce i comandi locali per la notifica della produzione.
È in grado di interfacciarsi con il software AirGriDaCo per poter gestire in automatico il conteggio a partire da segnali provenienti dalle torrette di segnalazione PATLITE.
Si tratta di un prodotto software semplice da installare e da utilizzare.
Pubblica in un database tutti gli eventi rilevati completi di crono datazione.
Per avere maggiori informazioni sul software Andon CTD è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 29 Luglio 2017 - Trend Publisher
Nelle applicazioni SCADA-HMI è spesso implementata la funzionalità di visualizzazione dei trend, ossia dell'andamento nel tempo di alcuni parametri critici del processo.
Oltre ad essere utili localmente, le registrazioni storiche dei trend sono molto importanti per un'analisi più accurata del comportamento del processo. In ottica di Industria 4.0 i dati dei trend possono alimentare i database (Big Data) utilizzati dagli strumenti di analisi (Analytics) per verificare, su ampi periodi storici, eventuali derive del processo, in ottica di qualità, misura dell'efficienza, manutenzione predittiva, etc. Con la possibilità di mettere a confronto il comportamento di più macchine e di più impianti.
Occorre quindi che le applicazioni SCADA-HMI pubblichino i dati dei trend mettendoli a disposizione dei livelli superiori (p.e. MES) che dovranno poi utilizzarli.
Dal punto di vista tecnologico la scelta migliore per questo trasferimento dati è il database: meglio evitare soluzioni intrinsecamente critiche come lo scambio di file.
Per questo Automa ha creato Trend Publisher (TP), un tool facilmente collegabile con la propria applicazione Super-Flash: esporta i dati dei trend pubblicandoli su un Database che può essere fisicamente situato sulla rete del cliente o virtualizzato in Cloud.
Trend Publisher può essere ospitato sulla stessa macchina dove funziona l'applicativo che registra i trend, oppure su un'altra macchina in rete. Essendo capace di gestire i path di rete e comunicando in TCP/IP, il suo posizionamento fisico può essere deciso sulla base delle caratteristiche della propria architettura e delle prestazioni delle macchine a disposizione. Anche il Database può essere posizionato ovunque nella rete purché accessibile. Questo offre una notevole flessibilità di utilizzo di Trend Publisher.
TP è dotato di una propria interfaccia per consentire di definire anche manualmente la missione di pubblicazione. Gestisce una coda di missioni da eseguire e fornisce l'esito delle missioni terminate.
Trend Publisher è uno strumento prezioso per i vostri progetti Industria 4.0.
Per avere maggiori informazioni su TP (Trend Publisher) è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 28 Luglio 2017 - Integrazioni ed interconnessioni efficaci con SmartDB
Quando c'è l'esigenza di raccogliere dei dati dalle applicazioni SCADA/HMI, oppure di creare un'integrazione verticale tra le postazioni operatore ed il livello MES di gestione della produzione, occorre affrontare tre diverse problematiche:
  • Connessione
  • Sincronizzazione
  • Strutturazione dati

Per la connessione, ossia mettere in comunicazione tra loro i livelli HMI/SCADA e MES, la tecnologia più adeguata è rappresentata dai database. Si tratta di una tecnologia matura e intrinsecamente predisposta a fare da server di accessi multipli e contemporanei, standard, comune ai due livelli, con possibilità di architetture distribuite, locali o remote.
Per la problematica della connessione Automa propone SmartDB, un prodotto che consente ad un applicativo Super-Flash di pubblicare e di leggere i dati di una o più tabelle di uno o più database, locali o remoti. Pienamente compatibile con lo standard ODBC, SmartDB offre anche la possibilità di eseguire comandi SQL.
Per la Sincronizzazione dei due livelli Super-Flash integra in modo nativo la " Gestione Eventi", uno strumento che facilita lo stoccaggio locale e sicuro dei dati, che saranno poi pubblicati tramite SmartDB.
Per la strutturazione dei dati, da definire in relazione alle funzionalità da implementare nel livello MES, lo strumento più indicato è MicroC, già integrato in Super-Flash.
La versione Runtime è liberamente scaricabile dalla sezione freedownload del nostro sito it: contiene un Runtime da 15 minuti che consentirà la valutazione della funzionalità del prodotto.
Per entrambi i prodotti Automa offre una formazione al massimo livello ed il pieno supporto tecnico e metodologico per la progettazione dell'integrazione.
Per ordini e prenotazione di corsi è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911, o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 27 Luglio 2017 - MB5001: convertitore ModBus TCP/IP — ModBus RTU
Quando si parla di progetti per Industria 4.0 risulta chiaro che tutto deve essere interconnesso. In ambito industriale però molti dispositivi, magari installati qualche tempo fa, sono dotati solamente di un'interfaccia seriale RS232/RS422/RS485. Mettere in rete questi dispositivi può risultare problematico.
I convertitori ethernet/seriale come l'SE5001 offrono la possibilità di connettere facilmente in ethernet i vecchi dispositivi dotati della sola interfaccia seriale.
Se i vecchi dispositivi supportano il protocollo seriale ModBus RTU, il prodotto MB5001 offre una possibilità in più: la connessione diretta con ModBus TCP/IP.
MB5001 è un convertitore che prevede, sul lato ethernet una connessione ModBus TCP/IP e sul lato seriale una connessione ModBus RTU.
Risulta molto utile quando si devono connettere ad uno SCADA, dotato di ModBus TCP/IP, dei vecchi dispositivi ModBus RTU slave.
Sul nostro sito nella sezione hardware, è possibile consultare l'elenco dei prodotti ATOP distribuiti da Automa e scaricare la relativa documentazione tecnica.
Per maggiori informazioni sui convertitori ModBus TCP/IP — ModBus RTU o per richiedere un'offerta, è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 26 Luglio 2017 - Vacanze estive 2017
Avvicinandoci alle vacanze di Agosto, informiamo che i nostri uffici resteranno chiusi per ferie per il periodo che va dal giorno 14 Agosto 2017 fino al 25 Agosto 2017.
Per lo stesso periodo il nostro servizio di assistenza telefonica sarà sospeso: riprenderà regolarmente a partire da Lunedì 28 Agosto 2017.
Ricordiamo che è possibile usufruire del servizio di assistenza telefonica tutti i giorni feriali da Lunedì a Venerdì, dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 17:30. È possibile accedere al servizio stipulando, in qualsiasi momento, un contratto di durata variabile tra 1 e 12 mesi.
Per i titolari di almeno una licenza Super-Flash i nostri tecnici sono gratuitamente a disposizione ogni martedì e giovedì mattina, dalle 9:30 alle 12:00.
Per coloro che non hanno un servizio di assistenza attivo è possibile accedere, per urgenze, al Pronto Soccorso Tecnico attivabile telefonicamente. I costi sono in funzione della durata: per durate fino a 30 minuti si applica l'importo minimo.
Per maggiori informazioni sul servizio di assistenza telefonica rivolgersi ad Automa al numero 035.32.33.911 oppure all'indirizzo di posta commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 25 Luglio 2017 - Listino WD+AirGriDaCo
Automa ha ufficialmente rilasciato la nuova versione del Listino riservato a WD+AirGriDaCo, il sistema di raccolta dati wireless (IoT via ZeegBee) dalle torrette di segnalazione di PATLITE.
Tramite AirGriDaCo di Automa il sistema consente, in ottica di Industria 4.0, la predisposizione di un semplice sistema di monitoraggio e di interconnessione.
Per avere maggiori informazioni su WD+AirGriDaCo è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 24 Luglio 2017 - Chiavi di protezione, nuovo look
Automa - Protezione USB Automa ha definito un nuovo look per i dispositivi USB di protezione delle licenze software.
Con questa nuova caratterizzazione, con il marchio Automa e la scelta di un colore ben visibile, si è voluto rendere immediatamente riconoscibile il dispositivo di protezione per favorirne l'identificazione.
Per avere maggiori informazioni su nuovi dispositivi di protezione è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Maggio 2017
Numero 23 Maggio 2017 - Buon Compleanno!
Pochi giorni fa, il 29 Aprile 2017, Automa ha festeggiato il suo 30° anno di attività.
La missione di Automa è sempre stata la realizzazione di soluzioni software affidabili, di facile implementazione per gli utenti, economicamente competitive e pienamente supportate dal punto di vista tecnico.
Automazione Industriale, Monitoraggio, Telecontrollo, Integrazione di sistemi, Manutenzione Preventiva e sistemi di raccolta dati sono gli ambiti in cui Automa ha lavorato più intensamente in questi 30 anni.
Con l'invenzione di Super-Flash Royalty-Free (1989) Automa ha contribuito a dare un forte impulso all'utilizzo dei sistemi SCADA per la realizzazione di interfacce HMI. Molte aziende si sono trovate, in tempi rapidi, ad essere in grado di realizzare interfacce operative efficaci capaci di soddisfare a pieno le esigenze dei propri clienti.
La necessità di far comunicare i propri prodotti, per la supervisione e il monitoraggio, con i livelli superiori dei sistemi informativi ha portato Automa a conoscere, approfondire e rendere proprie, alcune tematiche dell'area MES e a sviluppare notevoli capacità di integrazione orizzontale e verticale. Capacità che ora risultano preziose per tutti i progetti Industria 4.0 che hanno nell'interconnessione un punto cruciale.
Per avere maggiori informazioni sulle possibilità di partnership con Automa per Industria 4.0, l'interconnessione e per l'integrazione con i sistemi informativi aziendali, è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 22 Maggio 2017 - Super-Flash 4.5: Beta 3 disponibile
Nelle scorse settimane è stata resa disponibile l'ultima versione Beta (Beta 3) di Super-Flash v.4.5.
Da allora è in corso la fase di emissione della versione definitiva.
La Beta 1 si era concentrata sull'estensione delle funzionalità del sistema di sviluppo, puntando a rendere sempre più rapido lo sviluppo di nuove applicazioni e la manutenzione di applicazioni esistenti. L'implementazione di un nuovo approccio che consente di creare "al volo", da qualsiasi punto del progetto, gli elementi degli archivi di base (variabili, pagine, programmi), consente un notevole aumento della produttività, stimato in un 40% circa.
La Beta 2 puntava invece, fortemente, su nuovi strumenti grafici per rendere ancora più semplice la costruzione di interfacce HMI ergonomiche ed esteticamente accattivanti.

La versione SF 4.5 Beta 3 ha introdotto altre importanti funzionalità:
  • Accesso diretto ai manuali d'uso
  • Potenziamento delle funzioni di cerca e sostituisci
  • Editor degli archivi non bloccanti e multisessione
  • Editor multisessione e multifile con IDEA (MicroC e Allarmi)
  • Anteprima programmi con edit diretto
  • Edit multi-programma
  • Funzioni MicroC di accesso ai file di trend con path libero
  • Finestra selezione scala da multiscala trend

La versione Super-Flash 4.5 Beta 3 Runtime è liberamente scaricabile dalla sezione freedownload del nostro sito.
Per avere maggiori informazioni sulla versione 4.5 Beta 3 di Super-Flash, o per richiedere la notifica di disponibilità della versione definitiva, è possibile utilizzare l'indirizzo e-mail assist@automa.it o rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 21 Maggio 2017 - Automa e servizi Industria 4.0
Industria 4.0 è certamente uno dei temi del momento. Il Piano Nazionale Industria 4.0, supportato da strumenti agevolativi di grande efficacia, rappresenta per tutte le aziende italiane una grandissima opportunità di rinnovamento, innovazione e orientamento verso la Smart Factory.
Dopo la pubblicazione del manuale operativo per la Sabatini, ora, con la pubblicazione della circolare 4/E del 30/3/2017, l'Agenzia delle Entrate congiuntamente al MISE, ha fornito tutti i chiarimenti operativi relativi all'applicazione del super e iper ammortamento.
Il meccanismo di applicazione dello strumento agevolativo è piuttosto semplice e, per gli investimenti al di sotto dei 500.000 €, basta un'autocertificazione del legale rappresentante dell'azienda. Autocertificazione che, quindi, si carica di una grande responsabilità.
Per accompagnare i clienti nella definizione di un progetto aziendale Industria 4.0 e nella corretta identificazione dei requisiti funzionali e dell'applicabilità degli strumenti agevolativi, Automa mette a disposizione alcuni servizi mirati:
  • Redazione del progetto aziendale Industria 4.0
  • Analisi tecnica per la verifica della sussistenza dei requisiti per la fruizione degli strumenti agevolativi previsti per acquisti o revamping di beni strumentali, funzionali e impianti
  • Analisi e progettazione dell'interconnessione dei beni con il sistema informativo aziendale
  • Sviluppo moduli di interconnessione
  • Formazione sull'integrazione orizzontale/verticale
  • Formazione sull'interconnessione in chiave Industria 4.0

Tutti hanno notato che molti produttori si sono affrettati a mettere il marchio "Industria 4.0" sulle loro soluzioni. Qualcuno si spinge anche ad assicurare la possibilità dell'iper ammortamento per l'acquisto dei loro prodotti. Facendo una discreta confusione (per interesse o per incompetenza) tra "interconnettibile" ed "interconnesso". E soprattutto senza alcuna specifica indicazione dell'inserimento dell'interconnessione implementata nel contesto della Smart Factory, obiettivo di Industria 4.0.
Automa, che da 30 anni si occupa di interconnessione tra sistemi e di integrazione orizzontale e verticale in ambito industriale, può dare un aiuto efficace per la definizione e lo sviluppo di un progetto Industria 4.0.
Per avere maggiori informazioni sul supporto di Automa per Industria 4.0 è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 20 Maggio 2017 - Super-Flash Royalty-Free: HMI nell'Industria 4.0
Industria 4.0 presuppone l'interconnessione di tutti i componenti del processo produttivo. Le applicazioni SCADA-HMI sono un ottimo e strategico punto di snodo per l'integrazione orizzontale del proprio livello e verticale verso il MES o il verso il campo.
Industria 4.0 incentiva la creazione di HMI semplici ed intuitive sempre più disegnate sulle caratteristiche dei diversi operatori. Flessibilità, interconnettibilità, configurabilità dinamica dei diversi scenari di funzionamento, costituiscono caratteristiche ad alto valore aggiunto da tempo presenti nel sistema di sviluppo Super-Flash.
Per favorire uno sviluppo libero di numerose applicazioni, anche in contesti dove il costo unitario deve essere contenuto, Automa propone il proprio SCADA Super-Flash anche nella modalità Royalty-Free: una formula commerciale straordinaria che offre un'opportunità eccezionale per chi sa di dover fare numerosi applicativi. Una volta ammortizzato il valore di acquisto del sistema di sviluppo il costo delle applicazioni beneficia del fatto che non ci sono costi di licenza Runtime: un incomparabile vantaggio competitivo per chi lo usa.
Super-Flash genera applicativi molto compatti che funzionano anche su hardware limitati, non richiede particolari procedure di installazione ed è in grado di importare applicativi anche molto vecchi. Questo significa semplificare, riducendone i costi, tutte le operazioni di installazione e di assistenza, anche remota, e salvaguardare gli investimenti dei clienti mantenendo aperte le opportunità di evoluzione delle macchine e degli impianti forniti.
Elevata affidabilità, sicurezza e continuità di funzionamento, altissimo livello di compatibilità anche con progetti molto vecchi, sono alcune delle caratteristiche di Super-Flash.
Per ottimizzare i tempi di apprendimento Automa offre un servizio di formazione personalizzata che, in poche ore, mette in condizione di creare le prime applicazioni. La formazione è erogata dagli sviluppatori del prodotto che sono in grado di sintonizzare dinamicamente le informazioni sull'effettiva esperienza e conoscenza del partecipante. Si ottiene così un grado di efficienza al massimo livello possibile.
Gli strumenti agevolativi previsti per Industria 4.0 includono finalmente anche gli acquisti di software; sistemi di sviluppo o applicativi inseriti in progetti di innovazione tecnologica, di processo e di prodotto. L'acquisto e lo sviluppo di software diventano pertanto più convenienti.
Per avere maggiori informazioni su Super-Flash Royalty-Free è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 19 Maggio 2017 - SFWAM – Super-Flash Web Alarm Manager
Industria 4.0 si propone di arrivare alla Smart Factory, un modello che mette al centro di tutto la comunicazione e la valorizzazione dei dati come strumento per la creazione di valore aggiunto.
I dati di funzionamento di macchine ed impianti costituiscono un patrimonio che può essere estremamente utile sia per il cliente finale sia per il costruttore. Ma occorre identificare in modo strategico i dati utili per rendere efficaci le successive analisi.
In quest'ottica è stato pensato SFWAM (Super-Flash Web Alarm Manager).
SFWAM (Super-Flash - Web Alarm Manager) è un'applicazione web, esterna rispetto all'HMI locale, che consente la visualizzazione storica e realtime degli eventi di allarme provenienti da applicazioni Super-Flash (HMI) geograficamente distribuite. L'architettura del sistema prevede che ogni applicazione pubblichi, su un database remoto, tutti gli eventi di diagnostica. Consente quindi una raccolta organica dei dati di funzionamento delle macchine o impianti.
Si tratta di uno strumento prezioso sia per gli uffici tecnici dei costruttori, perché possono verificare il funzionamento reale delle soluzioni tecniche predisposte per il cliente, sia per il cliente stesso che ha la possibilità di tenere sotto controllo la situazione di vari impianti e macchine anche dislocati in diversi stabilimenti.
Oltre all'assistenza sul prodotto, Automa si mette a disposizione per formare gli utenti e renderli autonomi nella manutenzione e nell'evoluzione dell'applicazione oppure, come consulente, per aiutare a ridurre il time-to-market di realizzazione di una soluzione personalizzata e correttamente implementata nell'ottica di Industria 4.0.
C'è poi la possibilità di affittare uno spazio web e un database sui nostri server o in cloud per iniziare da subito ad utilizzare il prodotto.
Per avere maggiori informazioni sulla proposta SFWAM 2.0 è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 18 Maggio 2017 - AirGriDaCo: Interconnessione wireless, low cost, per Industria 4.0
Il filo conduttore dei progetti Industria 4.0 è l'interconnessione. Nell'ottica della Smart Factory tutto deve essere interconnesso: anche le postazioni manuali di montaggio, di controllo, o macchine che lavorano stand alone per piccole lavorazioni.
L'interconnessione, in alcuni casi, può essere resa difficoltosa dalla mancanza di documentazione dei protocolli di comunicazione. A volte si tratta di raccogliere pochi segnali relativi a comandi operatore o stati di funzionamento: l'implementazione di un sistema basato su PLC può risultare troppo costoso. In alcuni casi le macchine da connettere sono datate e non hanno interfacce di comunicazione. Spesso poi, l'onere maggiore è la stesura del cavo di rete per connettere i segnali/comandi da interfacciare.
Per tutti questi casi la soluzione ideale è WD + AirGriDaCo: un sistema wireless, low cost, facile da installare, basato su tecnologia standard, ampiamente configurabile e personalizzabile.
AirGriDaCo è il software (conforme Industria 4.0) che Automa ha creato per supportare la distribuzione, in esclusiva per l'Italia, dei prodotti relativi al sistema wireless WD di PATLITE: un sistema innovativo che consente di trasformare una semplice colonnina di segnalazione luminosa in una sorgente, low cost, di dati utili per la gestione dell'efficienza di macchine ed impianti.

Ecco alcuni dei principali settori di utilizzo:
  • Efficienza di Macchina o di Linea
  • Postazioni Manuali di Montaggio
  • Gestione Chiamate Tecniche
  • Gestione Mezzi Mobili

Con AirGriDaCo è facile predisporre pannelli informativi Andon a supporto della produzione ed implementare procedure di Escalation delle anomalie rilevate nella produzione.
AirGriDaCo si installa facilmente ed è molto semplice da configurare. Consente di attribuire un nome ad ogni colonnina, ad ogni luce e ad ogni stato di ogni luce. Questo rende auto esplicativo lo storico degli eventi. Lo storico è esportabile su file CSV compatibili con Excel.
AirGriDaCo è disponibile in diverse taglie e può costituire la base di partenza per versioni personalizzate che Automa è in grado di realizzare in funzione delle specifiche esigenze del cliente.
Automa e PATLITE organizzano delle presentazioni gratuite del sistema AirGriDaCo. Per avere maggiori informazioni sui prodotti AirGriDaCo, e sulle date delle presentazioni gratuite, è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 17 Maggio 2017 - Convertitore ethernet/seriale per l'interconnessione I4.0
Nel paradigma Industria 4.0 tutto è sempre interconnesso. In ambito industriale però molti dispositivi, magari installati qualche tempo fa, sono dotati solamente di un'interfaccia seriale RS232/RS422/RS485.
I convertitori ethernet/seriale sono dispositivi che consentono di mettere in rete ethernet, senza modificare il software esistente, quei dispositivi che hanno solo linee seriali RS232, RS422 o RS485.
Questo consente l'interconnessione al sistema informativo di vecchie periferiche anche in caso di revamping di macchine e impianti.
Automa propone il dispositivo ATOP SE5001 che connette ad ethernet una linea seriale RS232 o RS422 o RS485, con configurazione tramite browser.
Disponibili in versione standard, optoisolata o outdoor IP67, i convertitori ATOP sono affidabili, performanti, facilmente configurabili e low cost. Automa ne ha verificata la funzionalità con protocolli di comunicazione critici, come per esempio, la porta di programmazione dei vecchi PLC S5 della Siemens, e la porta PPI degli S7-200.
Su questi convertitori Automa offre il proprio pieno supporto tecnico per facilitare il cliente nel loro primo utilizzo.
Sul nostro sito nella sezione hardware, è possibile consultare l''elenco dei prodotti ATOP distribuiti da Automa e scaricare la relativa documentazione tecnica.
Per maggiori informazioni sui convertitori ethernet/seriale o per richiedere un'offerta, è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Marzo 2017
Numero 16 Marzo 2017 - Industria 4.0
Con il Piano Nazionale Industria 4.0, anche l'Italia si è dotata di una politica industriale, decisamente spinta verso l'innovazione, che punta sulla manifattura.
In un mondo che richiede prodotti sempre più personalizzati, la manifattura ideale è quella in grado di lavorare con efficienza anche lotti con quantità uno.
Per puntare verso questo obiettivo, il Piano propone la visione di una manufattura intelligente che sfrutta una serie di tecnologie abilitanti, già disponibili, per realizzare l'interconnessione di tutta la catena del valore che unisce produttore e consumatore.
Chi vuole un prodotto deve poterlo scegliere, acquistare, interagire con il sistema produttivo al fine di ottenere il massimo livello possibile di personalizzazione e avere la possibilità di un costante servizio di post vendita che conduca fino al termine del ciclo di vita del prodotto stesso.
È quindi il destinatario del prodotto che interagisce direttamente con il sistema flessibile di produzione allo scopo di valutare ed effettuare tutte le personalizzazioni disponibili.
Questo vale tanto per il consumatore finale quanto per l'azienda produttrice che gestisce il rapporto con i propri fornitori interagendo direttamente con il loro relativo sistema di produzione.
Industria 4.0 mette al centro il dato e lo promuove come strumento per creare valore, auspicando che i risultati delle analisi sul dato raccolto possano interagire direttamente con il processo per migliorarlo.
Il tutto con la massima efficienza possibile ed il minor costo per tutta la catena del valore.
Si tratta di una visione che modifica in maniera significativa il modo di produrre. Questo richiederà certamente un cambiamento culturale non trascurabile da parte di chi gestisce attualmente i processi produttivi.
Per questa ragione, oltre agli strumenti agevolativi definiti per incentivare gli investimenti in innovazione, sono state definite anche le direttrici che guideranno il tema della diffusione e sviluppo della "competenza" relativa alla cultura Industria 4.0. Con il coinvolgimento delle Università e Istituti Tecnici Superiori e la creazione di Competence Center e Digital Innovation Hub.
Industria 4.0 rappresenta una grande opportunità per le aziende italiane perché valorizza strutturalmente quella che è una loro prerogativa internazionalmente riconosciuta: la capacità di offrire prodotti altamente personalizzati e soluzioni flessibili e di elevata qualità.
Automa mette a disposizione dei propri clienti sia prodotti sia competenze per i progetti Industria 4.0. Può offrire una consulenza già dalla fase di redazione del progetto Industria 4.0 che ogni azienda dovrebbe avere, per arrivare all'implementazione di specifiche soluzioni Industria 4.0, con particolare riferimento al tema dell'interconnessione e alle tecnologie abilitanti dell'integrazione orizzontale e verticale.
Per avere maggiori informazioni sul supporto di Automa per Industria 4.0 è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 15 Marzo 2017 - Presentazione gratuita Super-Flash 4.5
In vista del prossimo rilascio della nuova versione Super-Flash 4.5, Automa organizza una serie di presentazioni per illustrare le caratteristiche principali della nuova versione, che sarà presto disponibile.
Questi eventi sono rivolti ai titolari di licenze Super-Flash Royalty-Free o Runtime, che intendono capire, con la massima efficienza possibile, tutte le potenzialità delle nuove funzionalità che Automa ha già sviluppato (Beta 1 e Beta 2), e sta sviluppando, per la versione Super-Flash 4.5.
Saranno brevemente trattati anche altri importanti argomenti relativi ad Industria 4.0.

Scheda del prossimo evento:

Data

Mercoledì 15 Marzo 2017

dalle ore 9:00 alle ore 12:30

presso la sede di Automa via Don A. Mazzucotelli, 6/B a Gorle (BG)

Programma
  • Super-Flash 4.5, funzionalità implementate
  • Utilizzo di gateway RDP per la visualizzazione remota di applicativi desktop (Super-Flash compreso) nei browser che supportano HTLM5
  • Piano Nazionale Industria 4.0
  • Tecnologie abilitanti Industria 4.0
  • Strumenti agevolativi a supporto dell'innovazione e di Industria 4.0 (es: super ammortamento 140%, iperammortamento 250%, credito d'imposta ricerca e sviluppo, nuova Sabatini, etc.)

Sarà anche l'occasione per avanzare richieste di nuove implementazioni e fornire le proprie valutazioni su quanto sviluppato.
La partecipazione è gratuita ma, essendo i posti limitati, è necessaria la prenotazione.
Per avere maggiori informazioni sull'evento o per effettuare una prenotazione, è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 14 Marzo 2017 - Industria 4.0 - Consulenza per progetti
Industria 4.0 è un Piano Industriale che punta in modo deciso sulla manifattura e sulla sua trasformazione. L'idea di base è l'incentivazione a far diventare più efficiente, tramite l'innovazione, l'intero processo produttivo.
Per supportare questo piano sono stati messi a disposizione molti strumenti agevolativi, alcuni dei quali praticamente "automatici": per progetti di valore inferiore a 500.000,00 € basta un'autocertificazione e il recepimento in bilancio.
In questo contesto assume particolare valore la predisposizione, da parte delle aziende, di un proprio Progetto Industria 4.0 che possa inserire in un corretto contesto gli investimenti per cui si intende usufruire degli strumenti agevolativi. Questo renderà solida e consistente la scelta di quale strumento agevolativo utilizzare e sarà di grande aiuto anche in caso di successivi controlli riguardo la corretta applicazione delle agevolazioni.
Lo spirito del Piano Nazionale Industria 4.0 è quello di fa avviare concretamente un percorso di innovazione, supportando certamente anche le aziende che rinnovano il parco macchine, ma privilegiamo quello che lo fanno con un progetto che fa dell'interconnessione l'elemento centrale.
Automa, che da 30 anni si occupa di interconnessione tra sistemi e di integrazione orizzontale e verticale in ambito industriale, può dare un aiuto efficace per la definizione di un progetto Industria 4.0.
Per avere maggiori informazioni sul supporto di Automa per Industria 4.0 è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 13 Marzo 2017 - Super-Flash Royalty-Free: Industria 4.0 con la Supervisione Libera
Industria 4.0 presuppone l'interconnessione di tutti i componenti del processo produttivo. Le applicazioni SCADA-HMI sono un ottimo punto di snodo per l'integrazione orizzontale e verticale.
Per favorire uno sviluppo libero di queste applicazioni Automa propone il proprio SCADA Super-Flash anche nella modalità Royalty-Free: una formula commerciale straordinaria che offre un'opportunità eccezionale per chi sa di dover fare numerosi applicativi. Una volta ammortizzato il valore di acquisto del sistema di sviluppo il costo delle applicazioni beneficia del fatto che non ci sono costi di licenza Runtime: un incomparabile vantaggio competitivo per chi lo usa.
Super-Flash genera applicativi molto compatti che funzionano anche su hardware limitati, non richiede particolari procedure di installazione ed è in grado di importare applicativi anche molto vecchi. Questo significa semplificare, riducendone i costi, tutte le operazioni di installazione e di assistenza, anche remota, e salvaguardare gli investimenti dei clienti mantenendo aperte le opportunità di evoluzione delle macchine e degli impianti forniti.
Le applicazioni realizzate con Super-Flash si distinguono per l'elevata affidabilità, che si traduce in sicurezza e continuità di funzionamento e l'altissimo livello di compatibilità che consente il recupero e l'aggiornamento anche di applicativi molto vecchi.
Per ottimizzare i tempi di apprendimento Automa offre un servizio di formazione personalizzata che, in poche ore, mette in condizione di creare le prime applicazioni. La formazione è erogata dagli sviluppatori del prodotto che sono in grado di sintonizzare dinamicamente le informazioni sull'effettiva esperienza e conoscenza del partecipante. Si ottiene così un grado di efficienza al massimo livello possibile.
Gli strumenti agevolativi previsti per Industria 4.0 includono finalmente anche gli acquisti di software; sistemi di sviluppo o applicativi inseriti in progetti di innovazione tecnologica, di processo e di prodotto. L'acquisto e lo sviluppo di software diventano pertanto più convenienti.
Per avere maggiori informazioni su Super-Flash Royalty-Free è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 12 Marzo 2017 - Torretta di segnalazione luminosa PoE con ModBus TCP/IP
PATLITE annuncia una nuova torretta di segnalazione collegabile in ethernet e pilotabile direttamente in TCP/IP. La torretta supporta il PoE (Power Over Ethernet): può essere alimentata direttamente dal cavo ethernet.
La torretta LA6-PoE supporta il protocollo ModBus TCP/IP e può essere facilmente pilotabile da client che implementano questo standard di comunicazione.
Sono molte le applicazioni di questa colonnina che semplifica il cablaggio con il solo cavo ethernet.
Può essere utilizzata sia per propagare lo stato di altre torrette di segnalazione sia per supportare efficacemente le procedure di escalation degli eventi di allarme.
La torretta LA6-PoE è supportata anche da AirGriDaCo, il software di raccolta dati wireless da colonnine luminose sviluppato da Automa per il sistema WD di PATLITE.
Per avere maggiori informazioni sulla colonnina LA6-PoE e sui prodotti AirGriDaCo, è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 11 Marzo 2017 - Industria 4.0 - Formazione su Interconnessione
Elemento portante dell'Industria 4.0 è l'interconnessione tra i componenti del sistema produttivo e con il mondo esterno, cioè altri stabilimenti, fornitori, clienti, etc.
Dal momento che l'interconnessione è particolarmente strategica, alcuni strumenti agevolativi sono utilizzabili solo se i beni acquistati sono "interconnessi".
Per chi realizza macchine, impianti e sistemi di automazione, l'interconnessione significa capacità di integrazione orizzontale e verticale.
Oltre alle tecnologie di networking, interconnessione significa spesso software, da configurare o da sviluppare, per unire tra loro applicazioni a diversi livelli (p.e. HMI/SCADA con MES) o sul medesimo livello (p.e. carico e scarico).
Automa propone dei momenti formativi sul tema specifico dell'interconnessione, rivolti principalmente agli utenti del proprio SCADA Super-Flash.
Saranno affrontati i temi relativi alle principali problematiche dell'interconnessione e dell'integrazione, con utilizzo pratico degli strumenti che Automa mette a disposizione per affrontare efficacemente il tema dell'interconnessione delle macchine e degli impianti tramite le applicazioni SCADA-HMI.
Per maggiori informazioni sui corsi sull'Interconnessione è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911, o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 10 Marzo 2017 - Driver di comunicazione per programmatori VB, VC++, ...
Parlando di applicativi software per l'Automazione Industriale, i driver di comunicazione assumono un'importanza fondamentale. L'affidabilità e l'efficienza della comunicazione sono indispensabili nelle applicazioni SCADA/HMI.
La realizzazione di driver di comunicazione è un'attività che è rischioso improvvisare: Automa produce software per la comunicazione industriale fin dal 1987 ed è in grado di offrire prodotti affidabili e competitivi.
Oltre alla linea di prodotti connessa al proprio SCADA Super-Flash, Automa propone driver di comunicazione destinati a sviluppatori (VB, C++, ...), di propri applicativi software.
I Communication Tools sono nati per soddisfare l'esigenza principale delle aziende che sviluppano internamente i software usando Visual Studio o Visual C++, o altri strumenti compatibili: dotare rapidamente i propri software della capacità di comunicare in modo affidabile verso dispositivi fisici in campo e verso applicativi (SCADA/HMI) di supervisione e di interfaccia uomo/macchina.

Ecco alcuni dei prodotti della linea:

Driver
Descrizione
BERPVI
Driver ethernet per sistemi di automazione B&R
ModBus TCP/IP - M
Driver ModBus TCP/IP, lato master
OMETH
Driver ethernet per PLC Omron
OPC Client
OPC Client - con configuratore e browser OPC server
S7 200
Driver per S7 200
S7 HMI adapter
Driver per S7 HMI adapter e compatibili
SBUSDM
Driver per PLC SAIA S-Bus, Data Mode, su ethernet (UDP)
SIEETH (Smart e Full)

Per avere maggiori informazioni sui driver della linea Communication Tools è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 9 Marzo 2017 - Listino WD+AirGriDaCo
Automa ha ufficialmente rilasciato la nuova versione (Marzo 2017) del Listino riservato a WD+AirGriDaCo, il sistema di raccolta dati wireless (IoT via ZeegBee) dalle torrette di segnalazione di PATLITE.
Tramite AirGriDaCo di Automa il sistema consente, in ottica di Industria 4.0, la predisposizione di un semplice sistema di monitoraggio e di interconnessione di macchine e postazioni manuali.
Per avere maggiori informazioni su WD+AirGriDaCo e ricevere il nuovo Listino è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Gennaio 2017
Numero 8 Gennaio 2017 - Industria 4.0
È da qualche anno ormai che si parla, sempre più, di Industria 4.0: una metafora per intendere la quarta rivoluzione industriale, ossia l'evoluzione verso sistemi produttivi sempre interconnessi, interoperabili e composti da moduli che fanno della connessione e dell'integrazione la chiave di volta della propria funzionalità.
Industria 4.0 punta alla massima efficienza possibile dei sistemi produttivi e alla loro connessione con gli utilizzatori dei prodotti realizzati.
Nell'ottica della Smart Factoring chi acquista un prodotto deve avere la possibilità di scegliere, acquistare, interagire con il sistema produttivo al fine di ottenere il massimo livello possibile di personalizzazione e avere la possibilità di un costante servizio di post vendita che conduca fino al termine del ciclo di vita del prodotto.
Il tutto con la massima efficienza possibile ed il minor costo per tutta la catena del valore.
La riduzione dei costi viene ottenuta automatizzando tutto ciò che riguarda lo scambio dati tra consumatore e produttore. L'ottimizzazione dei processi può essere perseguita con la massima efficienza perché i dati reali di funzionamento sono sempre disponibili per analisi di performance.
Tecnologie abilitanti di Industria 4.0


1
Advanced Manufacturing Solutions
Robot collaborativi interconnessi e rapidamente programmabili
2
Additive Manufacturing
Stampanti 3D connesse a software di sviluppo digitali
3
Augmented Reality
Realtà aumentata a supporto dei processi produttivi
4
Simulation
Simulazione tra macchine interconnesse per ottimizzare i processi
5
Horizontal/Vertical Integration
Integrazione informazioni nella catena del valore "fornitore-consumatore"
6
Industrial Internet
Comunicazione multidirezionale tra processi produttivi e prodotti
7
Cloud
Gestione di elevate quantità di dati su sistemi aperti
8
Cyber Security
Sicurezza durante le operazioni di rete e su sistemi aperti
9
Big Data and Analytics
Analisi di un'ampia base dati per ottimizzare prodotti e processi produttivi

Industria 4.0 mette al centro il dato e lo promuove come strumento per creare valore e auspica che i risultati delle analisi sul dato raccolto possano interagire direttamente con il processo per migliorarlo.
Dopo Stati Uniti, Canada, Germania, Francia, Regno Unito, Svezia, Cina, India e Giappone, finalmente anche l'Italia ha definito un percorso che porterà ad un paese "4.0".
Con l'adozione, all'interno della Legge di Stabilità, del Piano Nazionale Industria 4.0, l'Italia investirà 13 miliardi di euro nello sviluppo e nell'incentivazione delle nuove tecnologie abilitanti. Si tratta di un impegno pubblico volto a sostenere la quarta rivoluzione industriale.
E se prima ancora che tecnologica questa dovrà essere una rivoluzione culturale, sarà sicuramente necessario creare ed evolvere nuove competenze. Automa mette a disposizione dei propri clienti sia prodotti sia competenze per i progetti Industria 4.0. Il cliente è supportato già dalla fase di analisi di fattibilità, con un'impostazione predisposta per l'utilizzo degli strumenti agevolativi previsti per i progetti di innovazione coerenti con Industria 4.0, fino all'installazione e collaudo.
Per avere maggiori informazioni sul supporto di Automa per Industria 4.0 è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 7 Gennaio 2017 - Presentazione gratuita Super-Flash 4.5
In vista del prossimo rilascio della nuova versione Super-Flash 4.5, Automa organizza una serie di presentazioni per illustrare le caratteristiche principali della nuova versione, che sarà presto disponibile.
Questi eventi sono rivolti ai titolari di licenze Super-Flash Royalty-Free o Runtime, che intendono capire, con la massima efficienza possibile, tutte le potenzialità delle nuove funzionalità che Automa ha già sviluppato (Beta 1 e Beta 2), e sta sviluppando, per la versione Super-Flash 4.5.
Saranno brevemente trattati anche altri argomenti molto importanti relativi ad Industria 4.0.
Scheda del prossimo evento:

Data

Mercoledì 25 Gennaio 2017

dalle ore 9:00 alle ore 12:30

presso la sede di Automa via Don A. Mazzucotelli, 6/B a Gorle (BG)

Programma
  • Super-Flash 4.5, funzionalità implementate
  • Utilizzo di gateway RDP per la visualizzazione remota di applicativi desktop (Super-Flash compreso) nei browser che supportano HTLM5
  • Strumenti agevolativi a supporto dell'innovazione e di Industria 4.0 (es: super ammortamento 140%, iper ammortamento 250%, credito d'imposta ricerca e sviluppo, etc.)

Sarà anche l'occasione per avanzare richieste di nuove implementazioni e fornire le proprie valutazioni su quanto sviluppato.
La partecipazione è gratuita ma, essendo i posti limitati, è necessaria la prenotazione.
Per avere maggiori informazioni sull'evento o per effettuare una prenotazione, è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 6 Gennaio 2017 - Strumenti agevolativi a supporto di Industria 4.0
Con l'adozione, all'interno della Legge di Stabilità, del Piano Nazionale Industria 4.0, l'Italia investirà 13 miliardi di euro nello sviluppo e nell'incentivazione delle nuove tecnologie abilitanti per Industria 4.0.
Gli strumenti agevolativi previsti sono:
  • Credito d'imposta per la ricerca e sviluppo
  • Nuova legge Sabatini
  • Super Ammortamento al 140%
  • Iper Ammortamento al 250%

Gli allegati alle Legge di Bilancio 2017 definiscono:
  1. Beni funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese secondo il modello «Industria 4.0»
  2. Beni immateriali (software, sistemi e system integration, piattaforme e applicazioni) connessi a investimenti in beni materiali «Industria 4.0»

Per il punto A. è previsto l'iper ammortamento del 250%, mentre per il punto B. è previsto il super ammortamento del 140%.
Il punto B., in particolare è estremamente innovativo perché finalmente introduce il software come componente imprescindibile per i progetti inerenti Industria 4.0.
Automa ha stabilito una partneship con una società specializzata negli strumenti agevolativi, allo scopo di facilitare i propri clienti nell'identificazione dei progetti che possono utilizzare gli strumenti agevolativi previsti.
In questo modo può offrire un servizio completo per i progetti Industria 4.0 dei propri clienti.
Per avere maggiori informazioni sugli strumenti agevolativi per Industria 4.0, o per fissare un incontro di approfondimento, è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 5 Gennaio 2017 - SFWAM 2.0 – Super-Flash Web Alarm Manager
Industria 4.0 si propone di arrivare alla Smart Manufacturing, un modello che mette al centro di tutto la comunicazione e la valorizzazione dei dati come strumento per la creazione di valore aggiunto.
I dati di funzionamento di macchine ed impianti costituiscono un patrimonio che può essere estremamente utile sia per il cliente finale sia per il costruttore. Ma occorre identificare in modo strategico i dati utili per rendere efficaci le successive analisi.
In quest'ottica è stato pensato SFWAM (Super-Flash Web Alarm Manager).
SFWAM (Super-Flash - Web Alarm Manager) è un'applicazione web, esterna rispetto all'HMI locale, che consente la visualizzazione storica e realtime degli eventi di allarme provenienti da applicazioni Super-Flash (HMI) geograficamente distribuite.
L'architettura del sistema prevede che ogni applicazione pubblichi, su un database remoto, tutti gli eventi di allarme. Consente quindi una raccolta organica dei dati diagnostici del funzionamento delle macchine o impianti.
Nella versione 2.0 di SFWAM Automa ha introdotto delle funzionalità importanti e strategiche, tra le quali ricordiamo:
  • Albero di navigazione tra gli impianti
  • Time line grafica della storia degli impianti
  • Navigazione tra gli impianti tramite Google Maps
  • Scelta della lingua dello storico degli allarmi di ogni applicativo

Oltre all'assistenza sul prodotto, Automa si mette a disposizione per formare gli utenti e renderli autonomi nella manutenzione e nell'evoluzione dell'applicazione oppure, come consulente, per aiutare a ridurre il time-to-market di realizzazione di una soluzione personalizzata e correttamente implementata nell'ottica di Industria 4.0.
C'è poi la possibilità di affittare uno spazio web e un database sui nostri server per iniziare da subito ad utilizzare il prodotto.
All'indirizzo www.sfwam.it (ID: sfwam, Password: demo) è possibile sperimentare la versione base del prodotto.
Per avere maggiori informazioni sulla proposta SFWAM 2.0 è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 4 Gennaio 2017 - Trend Publisher
Il software Trend Publisher (TP) esporta i dati di trend registrati da un applicativo Super-Flash, pubblicandoli su un Database.
Si tratta di un applicativo Super-Flash autonomo che si occupa di leggere i dati dei trend prodotti da un altro applicativo Super-Flash e pubblicarli su un Database.
Comunica con l'applicativo Super-Flash, tramite il protocollo SF-SF (su canale TCP/IP), per ricevere la missione di pubblicazione. Una volta ricevuta una missione la esegue in completa autonomia. Per conoscere le variabili Super-Flash di cui fare l'esportazione usa un file ASCII che contiene l'elenco delle variabili da gestire.
Trend Publisher può essere ospitato sulla stessa macchina dove funziona l'applicativo che registra i trend, oppure su un'altra macchina in rete. Essendo capace di gestire l'accesso ai path di rete e comunicando in TCP/IP, il suo posizionamento fisico può essere deciso sulla base delle caratteristiche della propria architettura e delle prestazioni delle macchine a disposizione. Anche il Database può essere posizionato ovunque nella rete purché accessibile. Questo comporta una notevole flessibilità di utilizzo di Trend Publisher.
TP utilizza SmartDB come strumento per l'accesso al Database.
TP è dotato di una propria interfaccia per consentire di definire anche manualmente la missione di pubblicazione. Gestisce una coda di missioni da eseguire e fornisce l'esito delle missioni terminate.
Trend Publisher è uno strumento prezioso che Automa ha messo a disposizione per i vostri progetti Industria 4.0.
Per avere maggiori informazioni su TP (Trend Publisher) è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 3 Gennaio 2017 - AirGriDaCo v.1.2.1, raccolta dati wireless da Colonnine Luminose
AirGriDaCo è il software (conforme Industry 4.0) che Automa ha creato per supportare la distribuzione, in esclusiva per l'Italia, dei prodotti relativi al sistema wireless WD-Z2 di PATLITE (www.patlite.it): un sistema innovativo di PATLITE che consente di trasformare una semplice colonnina di segnalazione luminosa in una sorgente, low cost, di dati utili per la gestione dell'efficienza di macchine ed impianti.
Continua senza sosta l'evoluzione del prodotto. Ora la nuova versione 1.2.1 di AirGriDaCo aggiunge un modulo facilmente configurabile per l'invio di e-mail associato ad uno specifico stato di ogni luce di ogni colonnina. Per l'attivazione delle funzionalità è necessario il prodotto opzionale SFX-Mail.
Le applicazioni di AirGriDaCo e del sistema WD-Z2 di PATLITE sono le più svariate.

Ecco alcuni dei filoni principali di utilizzo:
  • Efficienza di Macchina o di Linea
  • Postazioni Manuali di Montaggio
  • Gestione Chiamate Tecniche
  • Gestione Mezzi Mobili

Con AirGriDaCo è facile predisporre pannelli informativi Andon a supporto della produzione ed implementare procedure di Escalation delle anomalie rilevate nella produzione.
AirGriDaCo si installa facilmente ed è molto semplice da configurare. Consente di attribuire un nome ad ogni colonnina e ad ogni luce, e ad ogni stato di ogni luce. Questo rende auto esplicativo lo storico degli eventi. Lo storico è esportabile su file CSV compatibili con Excel.
AirGriDaCo è disponibile in diverse taglie e può costituire la base di partenza per versioni personalizzate che Automa è in grado di realizzare in funzione delle specifiche esigenze del cliente.
AirGriDaCo è un sistema aperto fortemente configurabile a vari livelli:
  • Configurazione Utente
  • Personalizzazione a cura dell'integratore o di Automa
  • Personalizzabile in modo completo tramite un SDK e relativa formazione, forniti da Automa

Automa organizza delle presentazioni gratuite del sistema AirGriDaCo.
Per avere maggiori informazioni sui prodotti AirGriDaCo, e sulle date delle presentazioni gratuite, è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 2 Gennaio 2017 - Convertitori ethernet-seriale ad alta affidabilità
I convertitori ethernet/seriale sono utilissimi per mettere in rete ethernet, senza modificare il software esistente, quei dispositivi che hanno solo linee seriali RS232, RS422 o RS485. Questo consente il riutilizzo di vecchie periferiche anche in caso di revamping di macchine e impianti.
Per chi si occupa di impianti fotovoltaici questi convertitori sono la miglior soluzione per connettere al PC di controllo, locale o remoto, inverter, solarimetri, contatori, string box, etc.
Automa propone, da anni ormai, il dispositivo ATOP SE5001 che connette ad ethernet una linea seriale RS232 o RS422 o RS485, con configurazione tramite browser.
Disponibili in versione standard, optoisolata o outdoor IP67, i convertitori ATOP sono affidabili, performanti, facilmente configurabili e low cost. Automa ne ha verificata la funzionalità con protocolli di comunicazione critici, come per esempio, la porta di programmazione dei vecchi PLC S5 della Siemens, e la porta PPI degli S7-200.
Su questi convertitori Automa offre il proprio pieno supporto tecnico per facilitare il cliente nel loro primo utilizzo.
Nell'ottica di Industria 4.0 i convertitori ethernet/seriale consentono di collegare alla rete aziendale anche periferiche molto datate e dotate della sola linea seriale.
Sul nostro sito nella sezione hardware, è possibile consultare l'elenco dei prodotti ATOP distribuiti da Automa e scaricare la relativa documentazione tecnica.
Per maggiori informazioni sui convertitori ethernet/seriale o per richiedere un'offerta, è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 1 Gennaio 2017 - Super-Flash 4.5 Beta 2 disponibile sul sito Automa
Alla fine di Novembre 2016 è stata resa disponibile la versione Super-Flash 4.5 Beta 2.
La nuova Beta 2 è scaricabile dalle sezioni download (Super-Flash Royalty-Free per utenti registrati, titolari di servizi di aggiornamento) e freedownload (Super-Flash Runtime , con accesso libero) del nostro sito.
Per avere maggiori informazioni su Super-Flash 4.5 Beta 2, o per le presentazioni gratuite, è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it
Mappa del sito Mappa del sito Inizio pagina Inizio pagina