HomePage Italiano  English Cerca
Facebook
AutomaNews
AutomaNews 2013
GEN FEB MAR APR MAG GIU LUG SET OTT NOV DIC
Dicembre 2013
Numero 28 Dicembre 2013 - Super-Flash4.3 Beta
Il cantiere della nuova versione 4.3 di Super-Flash, lo SCADA "Made in Italy" di Automa, è in pieno "fermento". È stata ora resa disponibile la prima versione 4.3 Beta. La prima fase del progetto 4.3 si è concentrata sull'estensione delle possibilità della gestione allarmi, per migliorarne le possibilità e facilitare la predisposizione della relativa documentazione di dettaglio con cui è possibile realizzare un vero e proprio help in linea per ogni allarme definito. È stata ristrutturata la gerarchia degli allarmi introducendo, oltre ai gruppi, anche i sottogruppi ed un indicatore di "gravità". Un lavoro importante è stato fatto specializzando Idea (l'ambiente di sviluppo per MicroC) per la gestione della dichiarazione e documentazione di dettaglio degli allarmi.

Ecco alcune altre nuove prestazioni:
  • Anteprima pagine grafiche direttamente da archivio pagine
  • Ricerca in archivi in base a proprietà
  • Editor grafico pick colore
  • Oggetti finestra con propria finestra di configurazione

L'evoluzione ... continua.

Per avere maggiori informazioni su Super-Flash 4.3 Beta è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 27 Dicembre 2013 - Idea 2.0
Idea è l'ambiente di sviluppo integrato in Super-Flash per la realizzazione di programmi MicroC e per la predisposizione facilitata dei file di descrizione e documentazione degli allarmi.
La versione 2.0 di Idea implementa una serie di nuove funzionalità che sono prevalentemente orientate verso la realizzazione facilitata delle dichiarazioni degli allarmi e della relativa documentazione di dettaglio online.
  1. Funzionalità di visualizzazione del file degli allarmi (code folding, colorazione keywords e codici di controllo delle descrizioni degli allarmi, espandi/comprimi linee di dettaglio, etc)
  2. Funzionalità di elaborazione (inserimento facilitato allarmi, sostituisci, rinumera)
  3. Posizionamento all'interno del file (vai all'allarme, al primo codice libero, al primo blocco codici libero, vai al primo allarme non ordinato)
  4. Segnalazione problemi di incongruenza sui codici allarmi

Con Idea 2.0 l'attività di dichiarazione degli eventi di allarme e della relativa documentazione online diventa molto più semplice, rapida ed efficiente.
Per avere maggiori informazioni su Idea 2.0 è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 26 Dicembre 2013 - SFWAM 2.0 - Super-Flash Web Alarm Manager
I dati di funzionamento di macchine ed impianti costituiscono un patrimonio che può essere estremamente utile sia per il cliente finale sia per il costruttore. Purtroppo però il più delle volte questo patrimonio viene sprecato.
La riduzione degli sprechi è il punto di partenza per l'aumento dell'efficienza ossia per la riduzione dei costi a parità di produzione.
SFWAM (Super-Flash - Web Alarm Manager) è un'applicazione web, esterna rispetto all'HMI locale, che consente la visualizzazione storica e realtime degli eventi di allarme provenienti da applicazioni Super-Flash (HMI) geograficamente distribuite. L'architettura del sistema prevede che ogni applicazione pubblichi, su un database remoto, tutti gli eventi di allarme. Tramite un browser sarà possibile lanciare SFWAM da qualsiasi dispositivo dotato di accesso a internet e visualizzare/analizzare gli eventi di allarme pubblicati.
SFWAM supera di gran lunga il tradizionale servizio di teleassistenza perché, oltre a non disturbare la normale attività delle applicazioni remote, consente la gestione, e la visualizzazione contemporanea, di dati provenienti da macchine e impianti diversi. Diventa quindi possibile fare considerazioni comparative di funzionamento su base storica, o anche mettere a confronto macchine simili in installazioni diverse. Può essere considerato come applicativo di base per l'implementazione di servizi di post vendita e di tele manutenzione evoluta.
Nella versione 2.0 di SFWAM Automa ha introdotto delle funzionalità veramente importanti e strategiche, tra le quali ricordiamo:
  • Albero di navigazione tra gli impianti
  • Time line grafica della storia degli impianti
  • Navigazione tra gli impianti tramite Google Maps
  • Scelta della lingua dello storico degli allarmi di ogni applicativo

Oltre all'assistenza sul prodotto, Automa si mette a disposizione per formare gli utenti e renderli autonomi nella manutenzione e nell'evoluzione dell'applicazione oppure, come consulente, per aiutare a ridurre il time-to-market di realizzazione di una soluzione personalizzata. C'è poi la possibilità di affittare uno spazio web e un database sui nostri server per iniziare da subito ad utilizzare il prodotto.
All'indirizzo www.sfwam.it (ID: sfwam, Password: demo) è possibile sperimentare la versione base del prodotto.
Per avere maggiori informazioni sulla proposta SFWAM 2.0 è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 25 Dicembre 2013 - MicroC: Nuovi Manuali
Super-Flash è un sistema di sviluppo per applicativi SCADA/HMI. Può essere utilizzato nelle sue funzionalità di base senza avere l'esigenza di competenze di programmazione. È però anche utilizzabile ad un livello più elevato sfruttando le caratteristiche e funzionalità di MicroC (arrivato alla versione 2.5) il potente e geniale compilatore C integrato in Super-Flash.
Con MicroC 2.5 l'utente di Super-Flash dispone di una "marcia in più" rispetto agli utenti di altri SCADA: sono realizzabili applicazioni con capacità elaborative e flessibilità di funzionamento senza uguali che richiederebbero lo sviluppo di applicativi dedicati in linguaggio di programmazione evoluti.
La libreria runtime di MicroC 2.5 offre più di 650 funzioni che consentono di affrontare le problematiche più disparate. In un ambiente così vasto la documentazione delle funzioni disponibili svolge un ruolo fondamentale. L'ambiente di sviluppo Idea 2.0 offre delle buone funzionalità di aiuto online, ma una documentazione completa ed esaustiva è spesso indispensabile per decidere quali funzionalità sono più utili per soddisfare le proprie esigenze di programmazione.
Dopo avere portato il supporto dell'Unicode anche in MicroC, Automa ha predisposto una documentazione aggiornata delle funzionalità del prodotto allineata alla versione 4.2 di Super-Flash.
Sono tre i volumi predisposti: Linguaggio; Compilatore; Runtime Library La documentazione di MicroC 2.5 revisione 1, del Febbraio 2013, è allineata a Super-Flash 4.2.

Ecco alcune delle possibilità offerte da MicroC:
  • Esecuzione di calcoli ed elaborazioni speciali
  • Sviluppo di protocolli di comunicazione
  • Modifica runtime delle caratteristiche delle Variabili
  • Registrazione Trend in differita
  • Registrazione Allarmi in differita
  • Realizzazione di gestioni di file completamente personalizzate
  • Realizzazione di funzioni di controllo completamente libere
  • Implementazione di funzioni di controllo dei dati in input
  • Implementazione di funzioni generali di controllo di coerenza dei dati
  • Riduzione delle Variabili Super-Flash necessarie per un'applicazione
  • Possibilità di protezione del proprio know-how
  • Interazione con la Gestione eventi
  • Interazione con SmartDB per l'accesso a database locali o remoti
  • Realizzazione di driver di elaborazione visti dal sistema come una normale periferica
  • Importazione, elaborazione, esportazione dei dati generati dalle applicazioni (Trend, Allarmi, Ricette, etc.)

MicroC è stato progettato per essere utilizzato direttamente in campo durante l'installazione delle applicazioni Super-Flash. La sua struttura si basa su un motore runtime che esegue un controllo rigoroso delle istruzioni, in modo da offrire il massimo dell'affidabilità.
Per maggiori informazioni sui nuovi manuali MicroC 2.5 è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 24 Dicembre 2013 - Convertitore ethernet/RS232/RS422/RS485
Ethernet è ormai diventata la rete più diffusa anche per la comunicazione nell'automazione industriale.
I convertitori ethernet/linea seriale sono molto utili per poter connettere facilmente in rete, senza modificare il software esistente, anche quei componenti che sono ancora dotati solo di linee seriali RS232, RS422 o RS485. Questo consente di integrare delle vecchie periferiche anche in caso di revisione radicale di macchine o impianti.
Automa propone, come prodotto best seller il dispositivo ATOP SE5001, che è in grado di connettere ad ethernet una linea seriale RS232 o RS422 o RS485, con configurazione via software tramite browser.
I convertitori ATOP sono affidabili, molto performanti, facilmente configurabili e decisamente poco costosi. Automa ne ha verificata la funzionalità anche con protocolli di comunicazione critici come ,per esempio, la porta di programmazione dei vecchi PLC S5 della Siemens, e la porta PPI degli S7-200.
Su questi convertitori Automa offre il proprio supporto tecnico per facilitare il cliente nel loro utilizzo.
Sul nostro sito nella sezione hardware, è possibile consultare l'elenco dei prodotti ATOP distribuiti da Automa. Per ciascun prodotto è disponibile anche un datasheet facilmente scaricabile.
Per avere maggiori informazioni sui convertitori ethernet/seriale o per richiedere un'offerta, è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 23 Dicembre 2013 - Vacanze di fine Anno
Avvicinandoci a fine anno annunciamo che, per il periodo delle vacanze di Natale, il nostro servizio di assistenza telefonica sarà sospeso per il periodo che va dal 23/12/2013 al 03/01/2014.
Il servizio riprenderà regolarmente a partire dal giorno 07 Gennaio 2014.
Ricordiamo che è possibile usufruire del servizio di assistenza telefonica tutti i giorni feriali da Lunedì a Venerdì, dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 17:30. È possibile accedere al servizio stipulando, in qualsiasi momento, un contratto di durata variabile tra 2 e 12 mesi.
Per i titolari di almeno una licenza Super-Flash i nostri tecnici sono gratuitamente a disposizione ogni martedì e giovedì mattina, dalle 9:30 alle 12:00.
Per maggiori informazioni rivolgersi ad Automa al numero 035.32.33.911 oppure all'indirizzo di posta commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 22 Dicembre 2013 - Buon Natale e Felice Anno Nuovo!
Automa augura a tutti un Natale pieno di serenità ed un Anno nuovo ricco di opportunità.
Inizio pagina Inizio pagina
Luglio 2013
Numero 21 Luglio 2013 - Super-Flash Royalty-Free: lo SCADA anticrisi tutto italiano
Super-Flash è lo SCADA/HMI, tutto italiano, che Automa ha realizzato e che propone al mercato fin dal 1991. È un Sistema di Sviluppo che consente la creazione di applicativi per la supervisione industriale e l'interfaccia uomo-macchina.
Affidabile, economico, semplice, flessibile, compatibile, potente e compatto Super-Flash è disponibile nella modalità Royalty-Free, che significa acquistare una volta sola il sistema di sviluppo e ridurre a zero il costo della licenza di Runtime.
Un sistema di sviluppo Super-Flash Royalty-Free era ed è un punto di forza che rappresenta innegabilmente un vantaggio competitivo, soprattutto in periodi di crisi di mercato dove è più alta l'attenzione ai costi.
Disponibile in 11 diverse taglie di licenza (numero di variabili e di allarmi) Super-Flash Royalty-Free è la soluzione economicamente più competitiva per tutte le applicazioni, anche per quelle che sono particolarmente sensibili al costo.
Poco legato al sistema operativo, Super-Flash genera applicativi di pochi Mbyte, perfettamente funzionanti anche su hardware molto limitati, abbinandosi bene con PanelPC, touch, diskless e fanless.
Non richiede installazioni specifiche e l'applicativo realizzato può essere fatto funzionare su una semplice chiavetta USB.
Per avere maggiori informazioni su Super-Flash Royalty-Free è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 20 Luglio 2013 - Nuovo Listino 2013
Ricordiamo che è disponibile la versione 2013 del nostro Listino relativo a Super-Flash (SCADA), MainteX (Manutenzione Preventiva) e vari prodotti opzionali. Rispetto al Listino precedente sono stati inseriti dei nuovi prodotti:
  • Driver SF-SMS (driver per l'invio/ricezione di SMS)
  • Driver X-SMS (Applicativo per la gestione di SMS)
  • Driver G-SMS (Gateway per la gestione di SMS, via TCP/IP e Web Service)
  • Driver SFAPPLICOM (driver per prodotti APPLICOM)
  • Driver SFSIEETH (driver Ethernet TCP/IP per Siemens e Vipa), nelle taglie SMART e FULL
  • Driver X-GatekW (Rilevamento consumi elettrici da contatori ModBus e pubblicazione dati su kWweb)
  • Messaggi di sistema in lingua Cinese

E alcuni servizi:
  • Pronto Soccorso Tecnico
  • Sostituzione chiave licenza Runtime USB
  • Sostituzione e reintegro codice di abilitazione software
  • Garanzia Furto e Smarrimento per Dispositivi di protezione Super-Flash Runtime

Gli importi dei prodotti già presenti nel vecchio Listino sono rimasti inalterati.
Per avere maggiori informazioni sul Listino, o per riceverne una copia, è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 19 Luglio 2013 - Super-Flash: compatibilità da primato
Quanto vale la compatibilità, nel tempo, delle applicazioni SCADA? Moltissimo, soprattutto in tempi come questi dove è massima l'attenzione dei Clienti Finali alla riduzione dei costi evitabili.
Con Super-Flash si possono facilmente effettuare aggiornamenti alla versione attuale (4.2) di applicazioni installate (magari con S.O. DOS) 15/20 anni fa. Applicazioni software che hanno evidentemente superato il test di affidabilità nel tempo: spesso i clienti chiedono solo di poterle far funzionare su PC "più recenti".
Provate a farlo con un altro SCADA!
Quasi sicuramente si sarebbe costretti a rifare l'applicativo, spesso senza un effettivo valore aggiunto.
L'aggiornamento a basso costo di vecchie applicazioni costituisce un aiuto importante per favorire il revamping dei sistemi. Nel momento in cui la postazione SCADA può funzionare con un hardware ed un sistema operativo recenti, si aprono varie possibilità di evoluzione dell'intero sistema, sia dal punto di vista architetturale sia da quello dell'integrazione con i sistemi informativi di produzione.
L'aggiornamento di vecchi applicativi, magari con qualche miglioramento ma con il sostanziale mantenimento dell'interfaccia operativa, consente al Cliente Finale di non avere problemi di formazione agli operatori, riducendo così l'impatto del revamping sui propri processi interni.
Ecco perché la compatibilità con le vecchie applicazioni è un valore molto importante per chi sceglie uno SCADA.
Per avere maggiori informazioni su Super-Flash e sulle sue capacità di importare vecchi progetti SCADA è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 18 Luglio 2013 - HMI SF Based con nuovi modelli di PanelPC
Automa propone delle postazioni HMI complete basate su Super-Flash: la compattezza ed affidabilità del sistema di sviluppo si abbina perfettamente con PanelPC touch, diskless, fanless, basati su XP/E.
La presenza di interfacce come ethernet, RS232 e RS422/485, consente una buona possibilità di comunicazione.
Con soluzioni a partire da 8" (già XGA piena a 1.024x768 px) si arriva fino a 17", sempre fanless, realizzando postazioni che hanno la potenza e la flessibilità di un PC con la semplicità d'uso e l'affidabilità di un terminale. E con un costo, a parità di prestazioni, certamente più basso.
Gli HMI Super-Flash Based sono forniti da Automa con una licenza Super-Flash Runtime precaricata, con eventuale driver di comunicazione ethernet TCP/IP per il colloquio con i PLC.
Si ottiene così una soluzione, pienamente supportata dall'assistenza tecnica di Automa, che somma i vantaggi dei terminali operatore con quelli tipici delle soluzioni PC. Per di più a prezzi più competitivi.
Per gli utenti che utilizzano Super-Flash Royalty-Free si aggiunge anche il vantaggio di non avere il costo della licenza di Runtime, implementando così delle postazioni evolute a basso costo.
La piena compatibilità software con il mondo Windows rende l'HMI SF Based molto più aperto e competitivo rispetto ai pannelli operatore dedicati. La facilità di predisporre postazioni di backup, la teleassistenza, l'integrazione con la rete del cliente, la raccolta dati sono solo alcuni dei vantaggi competitivi di questa soluzione.
Per maggiori informazioni sui nuovi HMI SF Based, è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911, o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 17 Luglio 2013 - Vacanze di Agosto
In occasione del mese di Agosto gli uffici di Automa saranno chiusi per ferie dal 5 al 23 Agosto 2013.
Per questo periodo darà sospeso anche il servizio di assistenza telefonica che riprenderà regolarmente a partire dal 26 Agosto 2013.
Ricordiamo che, per coloro che hanno sottoscritto un apposito contratto, è possibile usufruire del servizio di assistenza telefonica tutti i giorni feriali da Lunedì a Venerdì, dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 17:30. È possibile accedere al servizio stipulando, in qualsiasi momento, un contratto di durata variabile tra 1 e 12 mesi.
Per i titolari di almeno una licenza Super-Flash i nostri tecnici sono gratuitamente a disposizione ogni martedì e giovedì mattina, dalle 9:30 alle 12:00.
Per maggiori informazioni sul servizio di assistenza telefonica rivolgersi ad Automa al numero 035.32.33.911 oppure all'indirizzo di posta commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Febbraio 2013
Numero 16 Febbraio 2013 - Raccolta dati da macchine e impianti
I dati di funzionamento reale di macchine ed impianti possono rappresentare un vero e proprio vantaggio competitivo: se ben gestiti sono fonte di efficienza sia per il costruttore sia per il cliente finale.
Oggi questi dati sono, a volte, registrati nelle postazioni SCADA/HMI dei sistemi di automazione. La loro analisi non è però quasi mai effettuata, soprattutto dal costruttore. Negli ultimi anni, con l'avvento della teleassistenza, questi dati possono almeno aiutare a far ripartire il più velocemente possibile la macchina/impianto, ma non esiste una vera e propria attività di raccolta sistematica e analisi di questi dati.
I dati di funzionamento reale di macchine ed impianti sono un patrimonio che purtroppo viene spesso quasi completamente dissipato.

Utilità per il Costruttore:
  • Ufficio tecnico: possibilità di verificare la funzionalità delle soluzioni tecniche, per semplificare e rendere certe le evoluzioni; potendo capire ciò che realmente funziona si evita di continuare a proporre soluzioni che si dimostrano critiche o poco affidabili
  • Post vendita: possibilità di attivare servizi a valore aggiunto per il cliente (supporto nella gestione tecnica del sistema, manutenzione preventiva o predittiva, riduzione dei fermi macchina)
  • Marketing: fidelizzazione del cliente
  • Vendita: possibilità di certificare i dati reali di funzionamento dei sistemi perché basati su statistiche affidabili
  • ...


Utilità per il Cliente:
  • Avere un supporto tecnico costante dal costruttore
  • Demandare alcune attività di controllo degli stati che determinano le attività di manutenzione
  • Demandare parte della gestione ricambi
  • Ridurre il numero di fermi ed i tempi di fermo
  • ...

Con le tecnologie attuali si può considerare che tutte le macchine e gli impianti siano sempre connessi ad un'unica rete.
Costruttore e cliente possono facilmente condividere i dati che ritengono più funzionali al raggiungimento degli obiettivi comuni.
Il rapporto costruttore cliente deve trasformarsi in una vera e propria partnership per alcuni obiettivi mirati.
Ma come progettare e realizzare un efficiente sistema di raccolta dati da macchine ed impianti? I sistemi di teleassistenza non sono mirati a questo scopo e sono eccessivamente invasivi sulla normale operatività dei sistemi.
Automa è in grado di supportare i costruttori nella progettazione e realizzazione del sistema di raccolta dati, a partire dall'applicazione SCADA (Super-Flash o altri), fino alla pubblicazione strutturata dei dati. Automa può assistere i propri clienti anche nell'impostazione della piattaforma applicativa, compresa la realizzazione, destinata alla consultazione storica e all'analisi dei dati.
Per avere maggiori informazioni sui sistemi e le architetture di raccolta dati è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 15 Febbraio 2013 - HMI SF Based: il pannello operatore perfetto
Automa propone delle postazioni HMI complete basate su Super-Flash: la compattezza ed affidabilità del sistema di sviluppo si abbina perfettamente con PanelPC touch, diskless, fanless, basati su XP/E.
La presenza di interfacce come ethernet, 2 RS232 ed una RS422/485, consente una buona possibilità di comunicazione.
Con soluzioni a partire da 5.7" (già VGA piena a 640x480 px) si arriva fino a 17" realizzando postazioni che hanno la potenza e la flessibilità di un PC con la semplicità d'uso e l'affidabilità di un terminale. E con un costo, a parità di prestazioni, certamente più basso.
Gli HMI Super-Flash Based sono forniti da Automa con una licenza Super-Flash Runtime precaricata, con eventuale driver di comunicazione ethernet TCP/IP per il colloquio con i PLC.
Si ottiene così una soluzione, pienamente supportata dall'assistenza tecnica di Automa, che somma i vantaggi dei terminali operatore con quelli tipici delle soluzioni PC. Per di più a prezzi più competitivi.
Per gli utenti che utilizzano Super-Flash Royalty-Free si aggiunge anche il vantaggio di non avere il costo della licenza di Runtime, implementando così delle postazioni evolute a basso costo.
La piena compatibilità software con il mondo Windows rende l'HMI SF Based molto più aperto e competitivo rispetto ai pannelli operatore dedicati. La facilità di predisporre postazioni di backup, la teleassistenza, l'integrazione con la rete del cliente, la raccolta dati sono solo alcuni dei vantaggi competitivi di questa soluzione.
Per maggiori informazioni sui nuovi HMI SF Based è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911, o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 14 Febbraio 2013 - Promozione cambio chiave Super-Flash: da parallela a USB
Le licenze Super-Flash Royalty-Free utilizzano da tempo, come dispositivo di protezione, delle chiavette USB.
Super-Flash è nato nel 1991: in origine i dispositivi di protezione erano chiavi hardware con interfaccia parallela ed erano inserite nel connettore tipicamente riservato alle stampanti.
Da molto tempo ormai la produzione di chiavi hardware parallele di protezione è terminata; inoltre, è sempre più raro che i nuovi PC siano dotati di interfaccia parallela.
Già dal primo passaggio a Windows Super-Flash ha supportato le chiavi di protezione USB e Automa ha subito proposto a tutti i clienti il passaggio da parallela ad USB.
Alcuni clienti però sono rimasti ancora stranamente legati alle chiavi parallele.
Allo scopo di incentivare tutti a passare definitivamente alla versione USB, Automa propone, per tutti gli ordini di sostituzione chiave inviati entro il 31 Maggio 2013, uno speciale sconto del 20% sul valore di Listino del servizio di sostituzione chiave.
Per maggiori informazioni ed ordini è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911, o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 13 Febbraio 2013 - Problemi di seriali? Tutti risolti!
Le linee seriali (RS232, RS422 e RS485) hanno rappresentato storicamente la prima vera possibilità di comunicazione tra i dispositivi dell'automazione industriale.
Il basso costo, la possibilità di coprire distanze significative e il supporto del multidrop hanno dato il via alla realizzazione di sistemi di automazione distribuiti. L'esistenza di protocolli di comunicazione standard (p.e. ModBus) ha rafforzato e consolidato l'utilizzo di questi mezzi di trasmissione.
Poi sono arrivati i fieldbus (Profibus, Canbus, DeviceNet, etc.) che hanno completamente rivoluzionato la comunicazione nei PLC sia a livello di campo, con moduli di I/O distribuiti, sia verso le postazioni SCADA.
Molte periferiche dell'automazione però, sono rimaste ancorate alla vecchia linea seriale, soprattutto per ragioni di costo: l'implementazione di un'interfaccia fieldbus avrebbe avuto un peso eccessivo rispetto al valore del dispositivo.
I convertitori ethernet/seriale sono dispositivi utilissimi per mettere in sinergia la forza propulsiva di ethernet con il mantenimento di vecchie apparecchiature e periferiche ancora dotate di linea seriale. Possono essere utilizzati sia per evitare di dover mettere delle schede interne (le seriali non sono ormai più fornite nei PC office), sia per sostituire i vecchi cavi seriali con le reti ethernet di reparto, o per evitare di posarli.
Bar Code reader, bilance, contatori di energia, termoregolatori, sensori intelligenti, badge reader, etc. sono solo alcuni esempi di dispositivi che possono essere mantenuti ed integrati anche in caso di evoluzione degli impianti su base ethernet.
Automa ha scelto da tempo i dispositivi ethernet/seriale della ATOP. Si tratta di dispositivi affidabili, molto performanti, facilmente configurabili e decisamente poco costosi. Automa ne ha verificata la funzionalità anche con protocolli di comunicazione critici, come per esempio, la porta di programmazione dei vecchi PLC S5 della Siemens, e la porta PPI degli S7-200. Sono disponibili nelle versioni da 1 a 16 porte seriali. Il loro inserimento negli impianti, grazie alla VirtualCom, non richiede la modifica degli applicativi software esistenti.
Automa propone, come prodotto best seller, il dispositivo ATOP SE5001, che è in grado di connettere ad ethernet una linea seriale RS232, RS422 o RS485, con configurazione via software tramite browser.
Su questi convertitori Automa offre il proprio pieno supporto tecnico per facilitare il cliente nel loro utilizzo.
Sul nostro sito nella sezione hardware, è possibile consultare l'elenco dei prodotti ATOP distribuiti da Automa. Per ciascun prodotto è disponibile anche un datasheet facilmente scaricabile.
Per avere maggiori informazioni sui convertitori ethernet/seriale o per richiedere un'offerta, è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 12 Febbraio 2013 - Gateway Ethernet-MPI/Profibus
Ethernet è certamente la rete più adatta per la connessione tra il livello dei controllori (PLC, CNC, regolatori, inverter, etc.) e quello delle applicazioni HMI/SCADA.
Un gateway ethernet/fieldbus è il dispositivo più idoneo per la connessione tra le postazioni HMI/SCADA ed i PLC. La possibilità di avere la ethernet standard come unica interfaccia di comunicazione del PC rende completamente superate tutte le soluzioni basate su schede interne, che sono da considerarsi utili ormai solo per applicazioni speciali.
L'uso di un gateway consente l'indipendenza completa dalle problematiche dei PC, legate sia al tipo di bus interno sia alle varie versioni e service pack del sistema operativo. Consente inoltre la realizzazione di architetture più aperte ed evolute. Una scheda serve solo ad un PC mentre un gateway può essere utilizzato da più PC, anche contemporaneamente. Un gateway è anche la via principale per la teleassistenza sul PLC, indipendentemente dai PC delle postazioni HMI/SCADA.
Per la comunicazione via ethernet con MPI/Profibus Automa propone i dispositivi Hilscher NL 50-MPI e NT 50-MPI rispettivamente nella versione "connettore" e da guida DIN.
Per gli utenti Super-Flash Automa propone questi gateway con uno specifico driver dedicato ed il pieno supporto tecnico. L'esperienza degli ultimi anni ha dimostrato l'ottimo livello di affidabilità di questi prodotti.
Sul nostro sito nella sezione hardware, è possibile consultare l'elenco dei prodotti Hilscher distribuiti da Automa. Per ciascun prodotto è disponibile anche un datasheet facilmente scaricabile.
Per avere maggiori informazioni sui gateway ethernet-MPI/Profibus è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 11 Febbraio 2013 - Super-Flash in Malesia
ASEAN-IA (20÷23 Marzo 2013) è una delle più importanti esposizioni dell'automazione dell'area ASEAN (Association of South-East Asian Nations). L'area comprende Indonesia, Malesia, Filippine, Singapore, Thailandia, Brunei, Vietnam, Laos, Birmania, Cambogia. Molti di questi paesi stanno vivendo una fase di forte sviluppo.
A R Global Engineering Sdn Bhd (ARGE), solution provider malese e partner commerciale di Automa, ha presentato Super-Flash, presso lo stand numero 4007, ai numerosi visitatori provenienti da tutta l'area. Super-Flash non è proprio una novità per il mercato malese, visto che alcune aziende italiane hanno fornito ad industrie locali vari applicativi Super-Flash per le postazioni HMI di diversi siti produttivi.
Per maggiori informazioni su ASEAN-IA e ARGE rivolgersi ad Automa al numero 035.32.33.911 oppure all'indirizzo di posta commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 10 Febbraio 2013 - Vacanze Pasquali e assistenza telefonica
In occasione delle vacanze pasquali il servizio di assistenza telefonica sarà sospeso da Venerdì 29 Marzo fino a Martedì 2 Aprile 2013.
I nostri tecnici saranno nuovamente a disposizione a partire dal giorno 3 Aprile 2013.
Il team di assistenza di Automa coglie l'occasione per augurare a tutti una Buona Pasqua!
Inizio pagina Inizio pagina
Gennaio 2013
Numero 9 Gennaio 2013 - Super-Flash Royalty-Free!!
Super-Flash è lo SCADA/HMI, tutto italiano, che Automa propone al mercato fin dal 1989. È un Sistema di Sviluppo affidabile, flessibile ed economico che consente la creazione di applicativi per la supervisione industriale e l'interfaccia uomo-macchina.
È possibile acquistarlo con una licenza Royalty-Free che rompe il vincolo del costo delle licenze di Runtime.
Una volta ammortizzato il costo di acquisto del sistema di sviluppo il costo delle applicazioni beneficia del fatto che non ci sono costi di licenza Runtime.
Con Super-Flash Royalty-Free si elimina alla radice il problema portando a "zero" il costo delle licenze Runtime dello SCADA, per una vera Supervisione Libera.
Un sistema di sviluppo Super-Flash Royalty-Free è un punto di forza che rappresenta innegabilmente un vantaggio competitivo, soprattutto in periodi di crisi di mercato dove è più alta l'attenzione ai costi.
La licenza Super-Flash Royalty-Free è disponibile in 11 diverse taglie per consentire a ciascuno di scegliere la dimensione più adatta alle proprie applicazioni. È possibile acquistare una licenza Royalty-Free con meno di 3.000,00 € per la taglia più piccola per arrivare fino a poco più di 20.000,00 € per la taglia da 30.000 variabili.
Con uno strumento di questo tipo diventa facile anche utilizzare dei Touch PanelPC, diskless e fanless in alternativa ai non meno costosi e meno performanti pannelli operatore. Con tutti i vantaggi di una soluzione PC based e la medesima affidabilità dei pannelli.
Per valutare il prodotto è possibile scaricare gratuitamente la versione Runtime dalla sezione freedownload del nostro sito. Automa è sempre disponibile per presentazioni o corsi (personalizzati o collettivi) che ottimizzano il tempo di apprendimento del prodotto e mettono rapidamente in condizione di essere produttivi.
Per avere maggiori informazioni su Super-Flash Royalty-Free o per segnalare il proprio interesse a partecipare ad una presentazione o un corso base gratuito è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 8 Gennaio 2013 - MicroC per Super-Flash: Nuova versione della documentazione
Super-Flash è un sistema di sviluppo per applicativi SCADA/HMI. Può essere utilizzato nelle sue funzionalità di base senza avere l'esigenza di competenze di programmazione. È però anche utilizzabile ad un livello più elevato sfruttando le caratteristiche e funzionalità di MicroC, il potente e geniale compilatore C integrato in Super-Flash.
Con MicroC è possibile implementare nelle applicazioni SCADA/HMI delle prestazioni difficilmente realizzabili con altri SCADA. Pur essendo molto potente e ricco di funzionalità, può essere approcciato in modo molto graduale ed è quindi adatto anche per coloro che non sono professionisti dello sviluppo software con linguaggi procedurali tradizionali.
La possibilità di parametrizzare le applicazioni fin nei minimi dettagli, l'esecuzione di programmi concorrenti, la realizzazione di driver, l'integrazione con altri prodotti, strumenti o livelli software, l'interfacciamento con database, sono solo alcune delle possibilità. La libreria fornita in dotazione offre oltre 650 funzioni molte delle quali consentono un'interazione completa con le risorse dell'applicativo SCADA/HMI.
Ecco alcune delle possibilità offerte da MicroC:
  • Esecuzione di calcoli ed elaborazioni speciali
  • Sviluppo di protocolli di comunicazione
  • Modifica runtime delle caratteristiche delle Variabili
  • Registrazione Trend in differita
  • Registrazione Allarmi in differita
  • Realizzazione di gestioni di file completamente personalizzate
  • Realizzazione di funzioni di controllo completamente libere
  • Implementazione di funzioni di controllo dei dati in input
  • Implementazione di funzioni generali di controllo di coerenza dei dati
  • Riduzione delle Variabili Super-Flash necessarie per un'applicazione
  • Possibilità di protezione del proprio know-how
  • Interazione con la Gestione eventi
  • Interazione con SmartDB per l'accesso a database locali o remoti
  • Realizzazione di driver di elaborazione visti dal sistema come una normale periferica
  • Importazione, elaborazione, esportazione dei dati generati dalle applicazioni (Trend, Allarmi, Ricette, etc.)

MicroC è stato progettato per poter essere utilizzato per modifiche anche in fase di installazione o test delle applicazioni Super-Flash. La sua struttura si basa su un motore runtime che esegue un controllo rigoroso delle istruzioni, in modo da offrire il massimo dell'affidabilità.
Per uno strumento di programmazione così potente la documentazione risulta un elemento strategico.
Automa ha realizzato una nuova versione dei manuali MicroC completamente ristrutturata, ampliata ed allineata alla versione 4.2 di Super-Flash, comprese quindi anche tutte capacità di supporto dell'Unicode.
Per maggiori informazioni sui nuovi manuali MicroC è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 7 Gennaio 2013 - MainteX: strumento per il manutentore, vantaggio per l'azienda
MainteX è un software per la gestione della manutenzione ordinaria e preventiva. Progettato pensando al manutentore, si caratterizza per il suo orientamento fortemente operativo.
Facilità e semplicità d'uso sono alcuni dei punti di forza del prodotto. A questi si aggiunge una particolarità, che trae origine dalla ventennale esperienza di Automa come produttore di software per l'automazione industriale: la possibilità di interfacciare MainteX direttamente con macchine e impianti per raccogliere i dati dal campo. In questo modo si riducono i costi di raccolta delle informazioni necessarie al buon funzionamento del sistema, diminuendo contemporaneamente sia il tempo necessario alla raccolta dati, sia gli errori tipici delle trascrizioni manuali.
MainteX
è un software per la gestione della manutenzione preventiva che, essendo collegabile all'impianto, aiuta ad aumentare l'efficienza complessiva della funzione di Manutenzione e a trasformarla da costo a vantaggio competitivo.
Pur essendo un ottimo supporto per le metodologie tradizionali, MainteX esprime il suo massimo valore nell'approccio più innovativo, cioè con la manutenzione predittiva e su condizione, perché la sua caratteristica di base è proprio la possibilità di andare a prendere i dati direttamente dalle applicazioni SCADA/HMI o addirittura dai PLC, ove necessario.
Per valutare il prodotto è possibile scaricare una versione DEMO dalla sezione freedownload del nostro sito. Nella sezione dedicata a MainteX è possibile effettuare il download di alcuni documenti di presentazione.
Per avere maggiori informazioni sul MainteX è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 6 Gennaio 2013 - Invio SMS con SendSMS
I sistemi di automazione degli impianti industriali sono spesso non presidiati. Anche quando c'è il presidio di un operatore capita sovente che questo non sia davanti al monitor dell'applicativo HMI/SCADA perché impegnato in altre attività. Quando si verifica un evento di allarme, un'anomalia di funzionamento o un'allerta, sorge la necessità di informare tempestivamente operatori e tecnici di manutenzione. Certamente l'applicativo HMI si preoccuperà di evidenziare la situazione di allarme con segnalazioni grafiche/acustiche in grado di catturare l'attenzione degli operatori ma può accadere che nessuno sia in quel momento davanti agli schermi dell'applicativo.
Nasce quindi l'esigenza di fare in modo che l'informazione raggiunga il più rapidamente ed efficacemente possibile chi deve prestare attenzione all'evento.
Chi realizza applicativi con Super-Flash ha a disposizione SendSMS, un driver opzionale che, abbinato ad un modem GSM standard, consente di implementare facilmente l'invio di SMS a fronte di ben precise condizioni d'impianto.
Allo scopo di semplificare il più possibile il lavoro dell'integratore, anche se SendSMS è compatibile con i comandi AT standard dei modem, Automa può fornire dei modem GSM/GPRS di cui è già stata sperimentata la compatibilità con il prodotto.
Per avere maggiori informazioni sul prodotto SendSMS e sui modem GSM/GPRS è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 5 Gennaio 2013 - MainteX-Web
Automa annuncia la disponibilità di un client web per MainteX , il software per la Gestione della Manutenzione Preventiva. Tramite questo client è possibile, da un semplice browser, avere informazioni relativamente agli interventi di manutenzione pianificati e poter inserire dei valori delle variabili manuali.
MainteX-Web consente ai manutentori, tramite un semplice smart phone o un tablet, di avere "sempre in tasca" tutte le informazioni relative agli interventi da effettuare.
MainteX offre la possibilità di raccogliere i dati della manutenzione anche in modo automatico. È anche possibile, sempre tramite MainteX-Web, inserire direttamente i dati raccolti sempre utilizzando un tablet o uno smart phone.
Questo approccio semplifica molto il lavoro del manutentore e gli consente di evitare l'utilizzo di supporti cartacei nello svolgimento del proprio lavoro, con un notevole risparmio di tempo e la riduzione degli errori di trascrizione.
MainteX-Web è un client web che utilizza MainteX come server.
È possibile vedere una dimostrazione di MainteX-Web all'indirizzo www.maintex.it, digitando "maintexweb" e "demo" come username e password.
Per avere maggiori informazioni su MainteX-Web è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 4 Gennaio 2013 - X-SMS: la gestione degli SMS
L'invio di SMS è una delle tecnologie che consente di informare il personale tecnico, anche se geograficamente lontano, della situazione di funzionamento anomalo di un impianto o di una macchina.
Essendo basato sulla tecnologia GMS, che offre un'ottima copertura in tanti paesi industrializzati, l'SMS può facilmente raggiungere i propri destinatari.
Gli SMS non hanno una garanzia riguardo all'effettiva consegna del messaggio e ai tempi di invio, anche se, nella pratica si rivelano piuttosto efficienti. Data la peculiarità della tecnologia è sempre opportuno che un impianto o una macchina inviino SMS a più destinatari, in modo da consentire l'intervento di uno dei tecnici addetti alla supervisione o alla manutenzione.
Qualcuno riceverà il messaggio come principale referente e incaricato ad intervenire, mentre altri riceveranno gli SMS solo per "copia conoscenza". Nel caso di un problema su una macchina in produzione i destinatari potrebbero essere:
  • Operatore (se deve sorvegliare più macchine tra loro distanti)
  • Manutentore
  • Responsabile reparto
  • Responsabile della produzione
  • Fornitore della macchina
  • Ditta esterna di supporto alla manutenzione

Insomma, un traffico di SMS piuttosto intenso.
Per poter tenere sotto controllo e documentare questo traffico, Automa propone X-SMS, un applicativo che, connesso ad un modem consente di gestire il traffico di questi SMS.
X-SMS è un applicativo SCADA che consente di gestire l'invio e la ricezione di SMS da PC e che integra le seguenti funzionalità:
  1. Archiviazione e Visualizzazione di SMS ricevuti e inviati
  2. Comandi Rispondi/Inoltra
  3. Gestione rubrica
  4. Archiviazione dei messaggi predefiniti e macro per l'esecuzione rapida dei messaggi preregistrati
  5. Storicizzazione delle operazioni effettuate
  6. Export in file CSV dei messaggi gestiti
  7. Gestione dei comandi AT Standard
  8. Connessione a sistemi di telecontrollo che basano il loro funzionamento sugli SMS
  9. Supporto del Touch-Screen
  10. Personalizzabile con Super-Flash
  11. Multilingua (Italiano - Inglese - Francese)

X-SMS può essere fornito in modalità Runtime o Royalty-Free. Può essere utile sia per il Cliente Finale sia per l'Integratore o il costruttore di macchine o impianti. È possibile anche acquistare i sorgenti dell'applicativo Super-Flash in modo da poterlo modificare secondo le proprie specifiche esigenze.
Per avere maggiori informazioni sul prodotto X-SMS e sui modem GSM/GPRS è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 3 Gennaio 2013 - Gateway Hilscher NT 50-MPI
Fin dal 2012 Hilscher ha iniziato a consegnare i nuovi gateway ethernet NT 50-MPI per MPI e Profibus.
Automa ha completato qualche mese fa il test di compatibilità con il driver SFNetlink per applicazioni Super-Flash.
Il risultato è stato completamente positivo: il nuovo modello NT 50-MPI da guida DIN è compatibile al 100% con il driver che Automa ha appositamente creato per Super-Flash.
Il modello NT 50-MPI affiancherà, fino alla sostituzione, il modello NT 40-MPI, sempre da guida DIN, di cui può essere considerato un'evoluzione.
Maggiori differenze tra NT 50-MPI e NT 40-MPI
  • Assenza del cavo Profibus, sostituito con un connettore
  • L'indirizzo MPI è settabile anche sul dispositivo tramite 2 rotary switch (0÷99)
  • Porta TCP configurabile: oltre alla porta di default 1099 (decimale) è possibile specificare una differente porta TCP
  • Indirizzo IP di default: è 192.168.1.15 invece di 0.0.0.0
  • Status LED x diagnostica: per dettagli fare riferimento alla documentazione Hilscher
  • Configurabile anche via web-browser

La documentazione del gateway è reperibile a questo link, mentre il software di configurazione IBH (IBHNet Driver v. 1.53) si può trovare al link http://www.ibhsoftec-sps.de/english/Downloads_Driver.htm.
Per avere maggiori informazioni sui nuovi gateway Hilscher NT 50-MPI è possibile rivolgersi al nostro staff commerciale direttamente allo 035.32.33.911 o via e-mail a commerciale@automa.it.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 2 Gennaio 2013 - Nuovo Layout sito Automa
Il sito Automa sta gradualmente cambiando aspetto.
Dopo una fase di intenso arricchimento di informazioni, ora è in corso un progetto che punterà a rendere più proattivo l'approccio ai contenuti. La pagina principale diventerà più dinamica e "propositiva" e offrirà un'esperienza di navigazione più diretta e stimolante.
Inizio pagina Inizio pagina
Numero 1 Gennaio 2013 - Prodotti per la comunicazione industriale
Per soddisfare le varie esigenze di chi realizza l'automazione di macchine ed impianti, Automa propone una ricca serie di prodotti destinati alla comunicazione ed al networking:
  • Driver software per la maggior parte dei PLC di mercato, per la gestione di posta e SMS
  • Gateway ethernet/MPI e Profibus
  • Server di comunicazione su scheda
  • Convertitori intelligenti ethernet/seriale
  • Dispositivi Wi-Fi
  • Modem
  • Router
  • Switch industriali
  • PanelPC ed HMI Super-Flash Based
  • Dispositivi programmabili per sistemi embedded
  • ...
Nella sezione hardware del nostro sito è possibile consultare alcune pagine dedicate alle varie categorie di prodotto.
In questa sezione è generalmente possibile scaricare i datasheet tecnici ed i manuali utente: si tratta di un fonte preziosa di informazioni tecniche.
Per tutti i dispositivi proposti Automa offre il proprio supporto tecnico.
Per maggiori informazioni rivolgersi ad Automa al numero 035.32.33.911 oppure all'indirizzo di posta commerciale@automa.it.
Mappa del sito Mappa del sito Inizio pagina Inizio pagina